Manfredonia, bambini entusiasti dei laboratori di psicomotricità: “Terreno fertile su cui lavorare e impiantare radici profonde”

di

Manfredonia l’associazione sportiva “Stelle Della Daunia” si  sta occupando della gestione dei laboratori di psicomotricità nelle scuole facenti parte della rete del progetto P.R.I.M.A. I. 
Dayana Totaro, presidente dell’associazione e responsabile dei laboratori, ci spiega il funzionamento delle attività che sta svolgendo con i bambini:
L’associazione sportiva Stelle della Daunia, all’interno del progetto P.R.I.M.A. I., si occupa di svolgere i laboratori di psicomotricità presso gli istituti scolastici del territorio di Manfredonia aderenti al progetto.
In particolare: nella scuola dell’Infanzia paritaria Bambi sono stati coinvolti 35 bambini suddivisi in tre gruppi in base all’età (3, 4 ,5 anni); nel plesso scolastico Ettore Fieramosca dell’IC Giordani – De Santis sono stati coinvolti 22 bambini suddivisi in due gruppi di lavoro, di età compra tra i 3 e 4 anni; nel plesso scolastico Torre Abate (Ic Giordani – De Santis) sono stati coinvolti 27 bambini suddivisi in due gruppi di lavoro, di età compra tra i 3 e 4 anni; nel plesso scolastico Bosco – Volta (Ic Giordani – De Santis) sono stati coinvolti 15 bambini di età compra tra i 3 e 4 anni e, infine, nell’IC Perotto – Orsini sono stati coinvolti 27 bambini suddivisi in due gruppi di lavoro, di età compra tra i 3 e 4 anni. 
Ogni lezione prevede la durata di 2 ore: ciascun gruppo è quindi impegnato nelle attività circa 40 minuti. L’obiettivo è quello di proporre una serie di attività, situazioni, giochi, che stimolino una ricerca creativa e originale delle tre sezioni che si occupano di specifiche esperienze psicomotorie: il corpo, le sensazioni, le emozioni.
Ogni sezione prevede esperienze e attività che ciascun bambino può fare su di sé da solo (IO), con l’altro (TU), e nel gruppo (NOI).
I bambini coinvolti sono entusiasti delle attività, le insegnati sempre disponibili al confronto e aperte al dialogo con gli esperti. Un terreno fertile su cui lavorare e poter impiantare radici molto profonde“.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Festival P.R.I.M.A. I. a Manfredonia: primi bilanci tra palloncini, lanterne e l’entusiasmo dei bambini FOTO

di

Grande successo per il primo Festival P.R.I.M.A. I. (Promuovere risorse per l’Infanzia Mediante Approcci Innovativi) a Manfredonia. Nella giornata di domenica 10...

Il ritorno a scuola raccontato dai più piccoli: bambini protagonisti di questa nuova fase

di

Com’è stato il rientro a scuola dei nostri bambini? Quali le emozioni provate nel rivedere compagni e maestre dopo tanto tempo? Ce...

PRIMA I e i sentieri del “gioco” per ritrovare benessere

di

Contributo a cura di Carmela Favoloro* – L’edizione 2021 del Festival Prima I, la cui parentesi estiva si è appena conclusa nel...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK