Coronavirus e bambini: dal Sip 10 consigli per la famiglia

di

La Società Italiana di Pediatria (Sip), attraverso il suo sito web, fornisce alcune indicazioni a genitori e bambini sui comportamenti da seguire in questo periodo di misure restrittive. Organizzati attraverso un elenco di 10 punti, ecco i consigli suggeriti.

Coronavirus e bambini, 10 consigli per la famiglia

  1. Organizzare la giornata secondo un preciso schema (dal risveglio fino all’ora di dormire), nel rispetto di quelli che erano gli orari pre-coronavirus (vedi schema proposto).
  2. Evitare di tenere sempre accesa la televisione e/o la radio, ma selezionare, ogni giorno, cosa vedere (importante evitare che si tratti sempre di coronavirus
  3. Se si dispone di spazi all’aperto (terrazze,  giardini, cortili) programmare  un’ora al giorno di attività libera, ma nel rigoroso rispetto del distanziamento sociale  (non necessario  tra conviventi  non a rischio).
  4. Coinvolgere i bambini,  in rapporto all’età, nelle attività domestiche (riordina
  5. Coltivare o iniziare un hobby (collezionare qualcosa, musica, arte, ecc.).
  6. Insegnare a cucinare,  in rapporto all’età, e a mangiare (cosa, quanto, come
  7. Farsi aiutare a sistemare la spesa,  spiegando cosa  si è acquistato, come e dove va riposto.
  8. Coltivare l’igiene personale  in autonomia  (dal lavaggio delle mani, al lavaggio dei denti, alla doccia e/o bagno)  e l’igiene  degli ambienti (cambiare l’aria almeno 2 volte  al giorno).
  9. Insegnare a fare attività motoria in casa, almeno 1 ora al giorno  e, se possibile,  a finestra aperta.
  10. Raccontiamoci (ogni componente del nucleo familiare racconta qualcosa  a turno).

Insieme al  decalogo,  una scheda che propone le possibili attività da svolgere nella giornata ideale del bambino.

SCHEMA GIORNATA

  • Sveglia ore: … : … (come se si dovesse andare a scuola,  come prima del coronavirus)
  • Bagno
  • Colazione (compreso apparecchiare e sparecchiare, mettere in ordine e lavaggio denti). Lavarsi sempre bene le mani prima e dopo
  • Igiene personale
  • Attività domestiche
  • Attività “scolastiche”
  • Contatto telefonico e/o video con amici e parenti (nonni, zii, cugini)
  • Pranzo (compreso apparecchiare e sparecchiare, mettere in ordine e lavaggio denti). Lavarsi sempre bene le mani prima e dopo {{ Attività libera (televisione, computer, lettura, giocare a carte)
  • Attività “scolastiche”
  • Merenda (compreso apparecchiare e sparecchiare, mettere in ordine e lavaggio denti). Lavarsi sempre bene le mani prima e dopo
  • Se possibile, attività all’aria aperta (terrazzo, cortile)
  • Attività ludico/ricreativa (hobby)
  • Cena (compreso apparecchiare e sparecchiare la tavola, mettere in ordine e lavaggio denti). Lavarsi sempre bene le mani prima e dopo
  • Igiene personale
  • A letto ore: … : … lettura e/o favola (come se si dovesse andare  a scuola, come prima del coronavirus)

Fonte: https://www.sip.it/wp-content/uploads/2020/04/Stiamo_a_casa_web-1.pdf

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Laboratorio Teatrale con Serenella al Centro Studi Sociali

di

Nel pomeriggio di ieri,  mercoledì 19 dicembre, è stato realizzato un laboratorio espressivo condotto dalla dr.ssa Serenella Di Michele – pedagogista teatrale...

U.O.C. di Pediatria Medica, Asl Pescara: misure straordinarie di contenimento Covid-19

di

Sono state pubblicate dalla Asl di Pescara una serie di misure straordinarie di contenimento della diffusione del COVID-19. Nello specifico, l’Unità Operativa...

Progetto PRIMA – Testimonianze. Intervista al dr. Carmine D’Incecco

di

Il Progetto PRIMA, Prevenzione dei Rischi per l’Infanzia e la Maternità Assistita – selezionato dall’Impresa Sociale CON I BAMBINI nell’ambito delle iniziative...