Presidi Educativi a supporto della Didattica a Distanza nel nuovo “lockdown”

di

In tutte le 45 scuole partner del progetto sono stati allestiti i Presidi Educativi, il loro allestimento, è stato ed è tuttora, un supporto prezioso per la comunicazione tra docenti e studenti anche per la didattica a distanza.
Un luogo, quello dei Presidi Educativi che ridisegna una nuova idea di Ambiente di apprendimento organizzato su un setting con arredi mobili, flessibile e tecnologie multimediali adatte a realizzare una didattica basate su metodologie interattive funzionali a motivare e a recuperare soprattutto gli studenti in area di disagio
I Presidi ricordiamo svolgono una doppia funzione
– La prima funzione è di essere uno spazio polifunzionale visto come aula – laboratorio adatta, per promuovere attività formative rivolte a studenti a rischio dispersione in un ambiente di apprendimento stimolante  utile a favorire la ri-motivazione e l’acquisizione di competenze, valorizzare le capacità attraverso l’uso di metodologie attive e cooperative. Questa funzione l’abbiamo sintetizzata con l’acronimo ALP cioè Aula Laboratorio Polifunzionale, sarà interessante rilevare l’uso diurno nella didattica ordinaria.

– La seconda funzione è quella di essere un centro di iniziativa, un luogo di aggregazione tra scuola e servizi del territorio, gestito dalle scuole in collaborazione con gli enti del terzo settore, aperto al pomeriggio, per attività rivolte ai genitori, agli studenti e agli utenti del territorio; questa ultima finalità non è attualmente attivata in forma ottimale per la pandemia.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK