Percorsi con i bambini

Progetto OFFICINA EDUCATIVA a San Salvo

di

OFFICINA EDUCATIVA

Un importante tassello di intervento a favore dei ragazzi della Città di San Salvo grazie al progetto OFFICINA EDUCATIVA promosso dall’Associazione Orchestra Giovanile Musica in Crescendo.

Officina Educativa è un progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e viene realizzato da “Musica In Crescendo” in collaborazione con un’ampia rete partenariale che coinvolge attivamente il Comune di San Salvo, l’Istituto Comprensivo1 di San Salvo, l’Akon Service Sas nella sua gestione del Centro Culturale A. Moro, Dafne Onlus, le Associazioni Civico Zero e Piccolo Teatro Orazio Costa.

Lo scopo che si propone è quello di promuovere e stimolare la prevenzione ed il contrasto dei fenomeni della dispersione e dell’abbandono scolastico di adolescenti nella fascia di età compresa tra 11 e 17 anni.

Gli interventi proposti, tutti ad alta densità educativa, sono tutti diretti ad affiancare e sostenere l’attività ordinaria delle istituzioni scolastiche e l’azione dell’insieme di soggetti – cd “COMUNITA’ EDUCANTE” – che, a vario titolo, si occupano dei minori e delle loro famiglie.

San Salvo è stata di recente teatro di una serie di azioni repressive di notevole portata disposte dalle FFOO per arginare il mercato della droga e la sua progressiva pervasività tra gli adolescenti, soprattutto nelle scuole.

Il progetto OFFICINA EDUCATIVA investe sulla ritessitura dei legami sociali e sul potenziamento della comunità educante della città, nella consapevolezza che la crescita formativa e culturale degli adolescenti rappresenti un tassello centrale nella costruzione di una comunità sana.

Le iniziative proposte hanno i seguenti tratti comuni:
1. la promozione della scuola, come attore centrale nel sostenere la crescita dei minori e delle loro famiglie, in forte integrazione con il Terzo Settore e le forme di auto-organizzazione di cittadini e genitori, e come “scuola aperta”, ovvero spazio fisico accogliente e sicuro, aperto alla comunità come luogo di apprendimento, confronto, socializzazione e crescita;
2. la cura degli spazi comuni, in cui sperimentare modelli positivi di utilizzo del tempo libero e di promozione della cittadinanza e della legalità, prevenendo l’affermarsi di atteggiamenti devianti e sviluppando il senso di riappropriazione degli spazi, valorizzando l’impegno e l’effettivo protagonismo dei ragazzi coinvolti nel progetto;
3. il rafforzamento del ruolo attivo di tutti gli attori del processo educativo (genitori, insegnanti, operatori sociali);
4. l’attivazione di processi di sviluppo per incentivare una maggiore responsabilizzazione delle famiglie, favorendo il coinvolgimento dei nuclei familiari nei servizi presenti sul territorio.

Il Progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da una intesa tra Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org.

Questo blog rappresenterà la vetrina del nostro progetto, qui potrete trovare le informazioni sulle singole attività, quelle sull’andamento del Progetto, sulle iniziative per i giovani messe in atto di volta in volta e tutti gli aggiornamenti utili. Continuate a seguirci!

Gestione Blog a cura di Comma Srl.

 

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK