RAID AL CENTRO PADRE NOSTRO. SOSTEGNO E PIENA SOLIDARIETÀ DAL PROGETTO ODISSEO

di

Maria Pia Pensabene, responsabile del Progetto Odisseo esprime sostegno e piena solidarietà al Centro Padre Nostro per l’atto vandalico e intimidatorio subito la notte scorsa. “Il Centro Padre Nostro – dice Pensabene – è uno dei partner di Odisseo. Proprio prima di Natale nei locali vandalizzati l’altra notte, un ex mulino del sale recuperato dal Centro con tenacia dopo anni di lavoro e investimenti, abbiamo tenuto un incontro con alcune donne e mamme del quartiere per illustrare misure di sostegno all’occupazione. Fa male pensare che un luogo così importante per il cambiamento sociale possa essere stato preso di mira. È un episodio che ci indigna e che consideriamo un campanello d’allarme da non sottovalutare”.

 

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Il mare i suoi abitanti

di

  Il 30 luglio 2020, presso il porticciolo di Sant’Erasmo, in via Messina Marine, a Palermo, dalle 16.00 alle 18.00, si svolgerà...

Prende il via la Didattica Orientativa

di

Prende il via, la realizzazione e sperimentazione della DIDATTICA ORIENTATIVA nelle scuole partner di Odisseo, grazie ad un’importante partnership tra ODISSEO e...

È tempo di mare

di

Parte domani “È tempo di mare”!  una delle tante Attività del progetto Odisseo dedicata ai bambini. Sono infatti proprio loro  a vestire...