E’ iniziata la staffetta dei saluti finali del progetto NEST: ai blocchi di partenza l’hub di Bari!

di

Tre anni fa partiva Nest: aprivamo le nostre braccia pronte ad accogliere, i nostri sorrisi per comunicare un caldo benvenuto e i nostri occhi carichi di entusiasmo per questa nuova avventura. Il nostro nido era ormai pronto per diventare casa, famiglia, rifugio sicuro per tutti, dal quale imparare a spiegare le ali per poi iniziare a volare sul mondo.

Tre anni da quando ognuno di noi, in un girotondo di mani fra operatori e famiglie, ha lasciato l’impronta colorata della propria mano sui muri del Nest, perché quell’impronta siglava un patto di appartenenza e a quelle mura di impronte colorate ne sarebbero state aggiunte ancora tante! La verità è che questi tre anni sono trascorsi velocemente, contribuendo ad arricchire il bagaglio esperenziale, personale e professionale, di ognuno di noi, creando nuove collaborazioni, consolidandone altre, offrendo nuove prospettive e strumenti innovativi.

Abbiamo costruito tanto per e con le nostre famiglie, in favore di tutti i bambini e di tutte le bambine che hanno fatto parte di questo meraviglioso mondo a colori; perché tutti noi, genitori ed operatori, attraverso loro riusciamo a meravigliarci, a sorprenderci, ad incuriosirci, a metterci in gioco, a pensare che una difficoltà può trasformarsi in risorsa e che a ogni problema c’è sempre una soluzione. Soprattutto in questo ultimo anno in cui le vite di tutti sono state stravolte a causa della pandemia, in cui nessuno di noi era pronto e preparato ad affrontare questa emergenza ma dove assolutamente nessuno doveva rimanere indietro e lasciato solo!

E’ stato un anno difficile, carico di paure, di preoccupazioni, di incertezze; è stato un anno in cui le differenze a livello sociale e soprattutto economico sono diventate ancora più evidenti. Ma questo non ci ha fermato, anzi…in poco tempo abbiamo dovuto mettere in campo tutte le nostre risorse, le professionalità di ognuno, abbiamo dovuto “cucire su misura” ogni intervento, strutturare nuove modalità e adattare gli strumenti a nostra disposizione a questa nuova situazione. Dovevamo essere accanto ad ognuna delle nostre famiglie! E questo è stato possibile perché alla base delle nostre relazioni c’è la fiducia, facilitatrice e alleata del nostro lavoro. Fiducia, alleanza, condivisione, accoglienza, integrazione, tutela, protezione, sostegno, orientamento sono alcuni dei punti cardine su cui si è basato il lavoro all’interno dell’hub Nest.

In questi tre anni ogni traguardo raggiunto è stato il traguardo di tutti, ogni conquista è stata la conquista di tutti, i sorrisi, le lacrime, le paure, le preoccupazioni sono appartenuti a tutti, in tempi diversi, in momenti diversi. Alcune volte le lacrime sono diventate sorrisi, le paure rassicurazioni e abbracci, le preoccupazioni speranze. Un percorso in crescita che ha visto il coinvolgimento e il supporto delle istituzioni del Comune di Bari e della Scuola dell’Infanzia Comunale “Manzari Buonvino” sin da subito parte attiva di tutte le azioni progettuali, e che ringraziamo per l’entusiasmo e la fiducia che ha contraddistinto questo tempo di condivisione e di lavoro insieme. Allo stesso tempo ringraziamo l’AIED e l’ACP, nostri partner in questi tre anni, per il contributo prezioso a favore delle famiglie negli interventi a carattere socio-sanitario e ringraziamo tutte le numerose realtà del privato sociale e del terzo settore che hanno attraversato la vita di piccoli e grandi all’interno dell’hub Nest, regalando esperienze di qualità, accendendo la meraviglia e la curiosità e suscitando sorrisi.

Il nostro augurio è che Nest continui a vivere nei ricordi delle famiglie che abbiamo incrociato in questi anni, che sia humus per nuove esperienze e che tracci le basi per progettualità future.

Regioni

Ti potrebbe interessare

NEST: come contrastare i fattori che attivano o alimentano la povertà economica ed educativa

di

Uno degli obiettivi cardine che l’Hub Nest di Bari mira a raggiungere – attraverso l’attivazione di interventi strutturati – è quello di...

Tutte le attività dell’Hub NEST di Bari direttamente a casa con voi!

di

Questo tempo di permanenza a casa non ha impedito alle operatrici e agli operatori degli hub di NEST di portare avanti il...

Benvenuti a “casa Nest”!

di

L’hub Nest Bari rappresenta per i genitori e per i loro bambini un punto di riferimento importante, un luogo che in questi...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK