“L’Infanzia che merito”. La comunità di pratiche agita dai progetti NEST e Prima Infanzia Social Club

di

Dal 10 al 29 Maggio 2021 avrà luogo l’evento di comunità di pratiche “L’Infanzia che merito” promosso dall’Impresa Sociale Con i Bambini e organizzato dalle realtà implementatrici dei progetti NEST – Nido Educazione Servizi Territorio e Prima Infanzia Social Club.

Nell’ambito dei progetti selezionati dall’Impresa Sociale Con i Bambini e finanziati dal Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile, i progetti NEST e Prima Infanzia Social Club si propongono di realizzare una mostra fotografica sul tema dei minori e delle periferie (quelle del centro della città e quelle dei sobborghi), accompagnata da un ciclo di formazioni, laboratori e attività territoriali aperte al pubblico, con l’intento di far emergere l’impatto educativo e sociale delle azioni messe in campo dai rispettivi progetti quali efficaci strumenti di contrasto alla povertà educativa minorile.

Obiettivi dell’iniziativa:
– valorizzare il sistema di rete e il coordinamento tra le famiglie e i servizi educativi e socio-sanitari presenti sul territorio, così da costruire una comunità educante che si sviluppa intorno ai bambini, alle bambine
– favorire il coinvolgimento degli attori istituzionali e del privato sociale nella creazione di un modello educativo integrato che accompagni i beneficiari in un percorso di acquisizione delle loro competenze sul piano educativo, personale e sociale;

favorire la creazione di una rete trans-regionale e lo scambio di buone prassi tra progetti.

Di seguito il Comunicato Stampa e il Leaflett dell’iniziativa.

 

Per maggiori informazioni collegarsi alle pagine Facebook dei progetti NEST  e Prima Infanzia Social Club 

 

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Tavola Rotonda di chiusura del progetto NEST. Un appello al mondo politico italiano

di

Si terrà oggi, alle 10.30, la tavola rotonda di chiusura del progetto NEST. In questi tre anni di progetto NEST ha sviluppato...

Le relazioni positive: incontri e reti che fanno la differenza.

di

“Nella lunga storia del genere umano hanno prevalso coloro che hanno imparato a collaborare ed a improvvisare con più efficacia.” Charles Robert...

Periferie romane. In piena estate le attività non si fermano e ampliano gli orizzonti

di

“I bambini vengono al mondo con una voglia bruciante di imparare. Sono curiosi per natura, allegri per natura, ed esplorando e giocando...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK