La risposta degli hub di NEST in tempo di COVID-19

di

Questi mesi di emergenza nazionale ci hanno spinto a cambiare le nostre abitudini di vita, a rivedere i nostri legami sociali e a ripensare il nostro lavoro per rispondere ai bisogni delle famiglie e dei bambini che accompagniamo e supportiamo da due anni.

Il progetto NEST ha così cambiato “pelle”,  riorganizzando attività e servizi in tempi brevissimi per far fronte all’emergenza socio-economica ed educativa generata dal corona virus.

Le relazioni e i colloqui individuali quotidiani si sono trasformati in relazioni a distanza che, pur sacrificando l’intimità della dimensione personale, hanno permesso di mantenere un contatto costante con grandi e  piccini.

Il dossier che pubblichiamo oggi, “La risposta degli hub di NEST ai bisogni di famiglie, bambine e bambini in tempo di COVID-19”, riporta le azioni messe in campo dallo staff di ciascun hub Nest, il rafforzamento della metodologia di intervento e le risposte, in termini di adesione e consenso, date dai nostri utenti.

Un particolare ringraziamento a tutti i nostri operatori e operatrici, alle coordinatrici territoriali e alla responsabile nazionale del progetto per aver lavorato con costante professionalità e dedizione.

Qui per scaricare il PDF del Dossier

 

 

 

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK