Opportunità aggregative ed educative al Gallaratese

di

I cortili, le piazze e i negozi del centro commerciale rimasti deserti durante il mese di agosto iniziano a riprendere vita. Le famiglie che hanno avuto la possibilità di partire, molte per ritrovarsi con i propri familiari nei paesi d’origine altre per raggiungere località turistiche e rifrescarsi, stanno rientrando e piano piano iniziano a riprendere le loro attività.

In questo mese, ripartiranno regolarmente tutte le iniziative territoriali. Sarà un mese ricco di laboratori ludico – ricreativi, eventi e feste. Questi ultimi in particolare, saranno una buona occasione di ritrovo e di incontro per grandi e piccini.

Oltre ad integrare e rafforzare costantemente la rete dei servizi socio – educativi già presenti all’interno del quartiere Gallaratese, l’Hub Nest Milano, gestito da Mitades APS, è entrato a far parte della rete di Quartiere Aperto. Una rete di realtà del territorio che ormai dal 2012 organizza iniziative di promozione sociale e sviluppa progetti di riqualificazione territoriale: oggi Nest è coinvolto attivamente negli eventi aggregativi territoriali di questa “rete informale”.

Ogni anno vengono organizzati eventi e feste (almeno 4) rivolte alla cittadinanza, quest’anno realizzate grazie al progetto Ricetta QuBì sostenuto da Fondazione Cariplo.

Le feste sono un ottimo strumento informale, che permette alle famiglie di incontrarsi e allargare la propria rete amicale e di conoscenze più o meno “formali”: gli eventi sono l’occasione per rivedere assistenti sociali, operatori delle associazioni limitrofe, pediatri ecc. e dunque sono anche un modo per aggiornarsi in merito al progetto Nest.

Sempre a livello territoriale le famiglie che partecipano all’hub sono state coinvolte anche nel progetto Strampalestra, una palestra strampalata all’aperto che promuove uno stile di vita sano attraverso il percorso di gioco che collega il Parco della Merlata al Parco di Trenno. E’ il primo percorso ludico – sportivo di Milano realizzato da Mitades, SPLuF – Coop. Tuttinsieme, Hypereden, Share Radio e verrà inaugurato sabato 21 settembre alle 14.30 di fronte all’hub NEST.

Attraverso questo progetto, i bambini che frequentano l’Hub, hanno avuto la possibilità di interagire con altri bambini appartenenti ad una differente fascia d’età e residenti in altre zone del quartiere. La Strampalestra ha permesso infatti nuove connessioni tra abitanti ed è stata un’ottima occasione di conoscenza del territorio anche per le famiglie Nest, soprattutto perché per la maggior parte si sono trasferite nel nuovo complesso di edilizia residenziale, in cui si insedia l’Hub, circa due anni fa e alcuni non conoscono ancora tutte le possibilità e i servizi che esso può offrire.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK