Gallaratese e nuove opportunità

di

E’ trascorso quasi un anno da quando l’hub NEST ha aperto le sue porte al Gallaratese, uno dei quartieri più verdi ma anche più popolati di Milano con circa 60.000 abitanti.

L’hub Nest, in particolare, sorge in un complesso residenziale popolare che ospita circa 600 famiglie e oltre 1000 persone.

Oggi possiamo affermare con soddisfazione che sin dalla sua inaugurazione, NEST è stato in grado di portare nel quartiere un’ondata di aria fresca.

Le mamme e i bambini del Sec (lo spazio educativo attivo tutte le mattine) hanno avuto la possibilità di vivere e conoscere maggiormente i servizi che offre: è nata una bellissima collaborazione con la Biblioteca Gallaratese. Molti genitori che frequentano l’Hub non conoscono quello che può offrire un servizio di questo tipo. Dai libri, ai dvd, alla sala interamente dedicata ai bambini. Così lo scorso aprile le mamme ed i bimbi del Sec si sono dati appuntamento con le educatrici davanti all’Hub ed insieme hanno percorso tutto il tratto che porta alla biblioteca, attraversando il quartiere. La meraviglia e lo stupore hanno accompagnato la mattinata trascorsa in questo spazio tutto nuovo da scoprire. Oltre a visitare e vedere tutto quello che la Biblioteca mette a disposizione, le mamme hanno osservato i loro bimbi ed hanno scoperto quanto sia importante per loro il momento della lettura, dalla scelta dei libri all’ascolto delle storie. Hanno compreso a pieno quanto questo momento può influenzare la relazione con i propri figli.

Oltre alla sala dedicata ai più piccoli, la bibliotecaria, ha richiesto una piccola collaborazione ad alcune mamme straniere. L’idea è quella di coinvolgerle prossimamente in letture bilingue dedicate a tutte i bambini. Esse hanno accettato con molta disponibilità ed entusiasmo. Crediamo fortemente in questo piccolo percorso e speriamo si realizzi!

Queste sono solo alcune delle opportunità che tutte le famiglie hanno potuto cogliere e noi dell’Hub NEST contiamo di accrescerle ogni giorno, promuovendo un modello di aggregazione sociale che possa farci pensare al Gallaratese come un luogo ideale, sempre più vissuto e conosciuto dalle persone che lo vivono.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK