Imparare cooperando: il Doposcuola della Lunetta

di

Testimonianza di Federica Scaldaferri, tutor dell’apprendimento del Doposcuola della Lunetta 


Sono Federica, psicologa esperta in DSA, sono una new entry.
Sono entrata a contatto con questa bellissima realtà da pochi mesi, ma, se dovessi descrivere in due parole Lunetta Park, direi sicuramente che le parole d’ordine sono: dinamicità e competenza.
Sono tutor del doposcuola specialistico alle Pepoli e trovo che sia un’esperienza fantastica, di crescita sia per i ragazzi che per noi (se ascoltati i nostri ragazzi hanno tanto da insegnarci).

Quello che facciamo è supportarli nello studio, trovare insieme un metodo efficace e rendere sempre più piacevole lo studio che per molti di loro è veramente difficile richiedendo molte più energie.Credo sia molto importante la cooperazione che si crea tra i ragazzi e nella metodologia didattica che si basa sull’educazione tra pari, la cosiddetta “peer education”, dove i ragazzi sono al centro del sistema educativo. L’insegnamento reciproco consente agli studenti di accrescere e perfezionare le proprie conoscenze, i metodi di studio e la capacità di problem solving.

Aiutiamo i nostri ragazzi ad aiutarsi senza dimenticare l’importanza del sorriso perché, come  insegna la Lucangeli, sorridere vuol dire essere alleati della persona che sta apprendendo.
Collaboro anche al progetto Lewis, scuola dell’infanzia, il cui obiettivo è potenziare l’intelligenza numerica. È entusiasmante, sconvolgente e bellissimo vedere i bambini così coinvolti e già capaci, inconsciamente, di fare le operazioni di base. Praticamente se
potenziati e stimolati sono dei piccoli matematici, quindi cerchiamo insieme di abbattere la spesso temuta “matematica”.

Vorrei scrivere due parole anche sullo “staff”.
Semplicemente meraviglioso, grazie a tutti loro mi sento a casa e, particolare molto importante, io quando ho iniziato questa esperienza ho iniziato anche la mia nuova vita a Bologna.

Quindi avanti tutta, portiamo avanti questi bellissimi progetti i cui protagonisti sono sempre i ragazzi e il loro benessere.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Al via il progetto Lunetta Park by Fondazione per l’Innovazione Urbana (FIU)

di

Articolo scritto dalla Fondazione per l’Innovazione Urbana di Bologna, disponibile a questo link La Fondazione per l’Innovazione Urbana collabora al progetto Lunetta Park:...

Innovazione digitale, inclusione, nuove tecnologie: torna la formazione docenti di Lunetta Park!

di

Lunetta Park investe sull’innovazione didattica e punta al rafforzamento del ruolo dei docenti.  8 interventi progettati in collaborazione con il corpo docente...

Nativi digitali in quarantena: webinar online per la comunità educante

di

???In questo periodo di isolamento forzato i ragazzi trascorrono molto più tempo online e davanti a schermi per svolgere diverse attività. Quali...