Sperimentiamo insieme: ancora 5 pomeriggi aperti alle famiglie al Nido di Marlia (Capannori)

di

MARLIA (LU). Ancora cinque pomeriggio aperti ai bambini di tutto il territorio comunale e alle loro famiglie organizzati nel mese di novembre e dicembre nell’ambito del progetto “Lucca In: inter-relazioni in natura contro la povertà educativa“.

Il Nido di Marlia Cosimo Isola offre altre attività ludico – ricreative per bambini da 0 a 6 anni i mercoledì di novembre (14, 21, 28) e d dicembre (5 e 12) dalle 17 alle 19 per educare insieme alle famiglie attraverso il gioco. Rappresentano un’occasione in più sia per far sperimentare attività educative di qualità ai propri bambini, sia per incontrarsi e confrontarsi tra genitori, accompagnati dall’esperienza di educatrici professioniste.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti e con attività e molteplici: dalle letture animate ai laboratori artistici fino alle escursioni all’aperto in mezzo alla natura. Il numero massimo di bambini che possono partecipare è di 15 ed è necessaria l’iscrizione (via mail a nidocosimo@gmail.com o telefonando a 0583961320).

Le attività al nido di Marlia sono organizzate nell’ambito del progetto “Lucca In”. Coordinato dal Comune di Lucca, vede la partecipazione di Comuni e associazioni della piana che lo stanno portando avanti per dare nuove possibilità educative alle famiglie tramite due anni di attività in asili nido, ludoteche e scuole. Il progetto ha ottenuto un finanziamento di 416.000 euro dopo aver vinto il bando per la prima infanzia dell’impresa sociale “Con i bambini”, impresa che gestisce i bandi finanziati dal Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, nato da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK