Forum territoriali: Istituto Comprensivo Su Planu di Selargius

di

Si è oggi concluso il primo Forum territoriale online a Selargius il giorno, trasmesso in diretta diretta streaming Youtube.

Il forum ha coinvolto gli studenti e le studentesse delle classi 3C, 3D e 3E dell’Istituto Comprensivo Su Planu di Selargius.

Hanno partecipato all’evento il Dirigente scolastico Francesco Depau, la presidente del Comitato UNICEF di Cagliari Orsola Apice, il Presidente nazionale di Arciragazzi Camillo Cantelli e la Garante Infanzia e Adolescenza della Regione Sardegna Grazia Maria De Matteis.

Sono intervenuti di Virginia Meo (Project Manager UNICEF Italia), Valentina Sias (Community Manager Sardegna UNICEF Italia), Roberta Relli (Assessore politiche culturali Comune di Selargius), Guttuso Maria Luisa (bibliotecaria e operatore del RTI MEM – Mediateca del Mediterraneo di Cagliari), Gianni Tronci (Responsabile tecnico e organizzativo settore giovanile e Scuola calcio Ferrini Cagliari), Romina Corona (Socia della Banda musicale dell’Associazione “Stanislao Silesu” di Samassi), Monica Pitturru (Presidente A.S.D. Gymnos), Claudia Secci e Laura Pinna (Università di Cagliari).

Portavoce degli studenti e delle studentesse della Scuola Su Planu, sono stati Gaia Balloi, Riccardo Finizio, Mathias Careddu e Giulia Serafini

 

Foto di Giada Laura Deiana, Federico Perra, Christian Marenzi e Cesare Vespa

Regioni

Ti potrebbe interessare

Verso la Comunità Educante in Sardegna

di

Terminata la prima fase del progetto Lost in Education, finalizzata alla mappatura della Comunità Educante attraverso una serie di incontri e laboratori...

La fine della scuola – le riflessioni degli studenti dell’IIS Pellegrini di Sassari

di

Finisce la scuola, con i banchi vuoti e con la speranza di poter riaprire a settembre più pronti, più preparati e con...

Insieme contro la dispersione scolastica!

di

Si è svolto martedi 3 marzo, presso la scuola IIS Pellegrini, un incontro organizzato insieme alla CCIAA di Sassari, in collaborazione con...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK