“Città dei Bambini di Misilmeri”, gita al Parco di “Nonna Betty”

di

Una gita di gruppo come epilogo del progetto “La Città dei Bambini” di Misilmeri e dell’anno scolastico. Si è svolta sabato scorso al Parco di “Nonna Betty” a Lascari, cioè nelle Madonie. Una ventina di bimbi dai tre ai sei anni, accompagnati dai genitori, hanno  svolto attività ludico-ricreative insieme alle maestre in uno scenario all’insegna della natura rappresentato da un grande parco verde. C’è stato spazio anche per una visita alla Fattoria didattica degli animali e per un pranzo in modalità picnic. Inoltre ai bimbi sono stati consegnati “diplomini” che certificano la fine della scuola dell’infanzia e l’avvicinarsi di quella Primaria. Francesco Albano, responsabile del progetto “La città dei Bambini” di Misilmeri, sottolinea: «Dopo oltre un anno durante il quale le occasioni di socializzazione per i bimbi e le famiglie sono venute a mancare quasi del tutto a causa del Covid-19, questa gita ha rappresentato un piacevole ritorno alla “normalità” e per questo siamo felici di averla realizzata».

 

Il progetto “La città dei Bambini” è stato selezionato dalla Fondazione Impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Realizzato nell’omonimo Polo educativo per l’Infanzia di Misilmeri, ha come capofila la cooperativa sociale “Libera…mente” e vede coinvolti tra i vari partner anche il Comune di Misilmeri e la Direzione didattica statale “Salvatore Traina”.

Il tutto sotto la supervisione di Genì Fontana, direttrice del Polo educativo per l’infanzia “La città dei Bambini”, Francesco Albano (responsabile del progetto “La città dei Bambini” di Misilmeri) e Gaspare Carandino (presidente di “Libera…mente”, capofila del progetto).

Regioni

Ti potrebbe interessare

Misilmeri, ripartono i laboratori gratuiti e pomeridiani per i bimbi

di

Proseguono le attività nell'ambito del progetto "La città dei Bambini".

Progetto “La Città dei Bambini”, a lezione pratica di primo soccorso e 118

di

A Misilmeri (PA) due istruttrici BLS (cioè di rianimazione cardiopolmonare) hanno effettuato alcuni esempi di azioni di supporto di base alle funzioni vitali. In platea numerose maestre.

Misilmeri, ecco tre nuovi laboratori: Lettura animata, Gioco-teatro e Riciclo creativo

di

All'interno del progetto la "Città dei Bambini" presso la sede di Chiasso Dante Alighieri n.10

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK