Città dei Bambini di Misilmeri, iniziativa di sensibilizzazione sull’autismo

di

Anche il polo per l’infanzia “La Città dei Bambini” di Misilmeri ha partecipato alla “Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo” con un’azione di sensibilizzazione che ha coinvolto la scuola dell’infanzia. I bambini hanno guardato un video e poi, in circle time, hanno avuto la possibilità di esprimere i loro pensieri e porre le domande suscitate dalla visione del filmato. Insieme si è discusso sul modo in cui “Pablo vede il mondo a modo suo” ed è stato lasciato traccia su un cartellone di quello che è emerso dalla loro osservazione/ascolto.

Francesco Albano, responsabile del progetto “La città dei bambini”, afferma: «Affrontare il tema della diversità insieme ai bambini già nella scuola dell’infanzia non è solo un dovere morale ma ha una importante funzione pedagogica, poichè aiuta i bambini a dotare di senso ciò che percepiscono come “diverso”, senza che vi sia l’attribuzione di una connotazione valoriale (migliore/peggiore, brutto/bello, etc), favorendo la compresione della diversità e dotandoli di strumenti utili a rapportarsi ad essa».

Il progetto “La città dei Bambini” è stato selezionato dalla Fondazione Impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Realizzato nell’omonimo Polo educativo per l’Infanzia di Misilmeri, ha come capofila la cooperativa sociale “Libera…mente” e vede coinvolti tra i vari partner anche il Comune di Misilmeri e la Direzione didattica statale “Salvatore Traina”.

Il tutto sotto la supervisione di Genì Fontana, direttrice del Polo educativo per l’infanzia “La città dei Bambini”, Francesco Albano (responsabile del progetto “La città dei Bambini” di Misilmeri) e Gaspare Carandino (presidente di “Libera…mente”, capofila del progetto).

Regioni

Ti potrebbe interessare

L’assessore Lo Gerfo: «Il progetto “La Città dei Bambini” è una grande opportunità per Misilmeri»

di

«Grazie a questa sinergia con il Privato sociale, il nostro Comune sta garantendo ai propri residenti servizi a costo zero e di grande importanza»

Città dei Bambini di Misilmeri, incontri psico-educativi online sui Disturbi dell’apprendimento

di

Un ciclo di 5 incontri psico-educativi online sui Disturbi dell’apprendimento: a cura della psicologa Chiara Enea (“Centro Studi “Metaintelligenze Onlus” di Palermo),...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK