“Città dei Bambini di Misilmeri”, laboratorio di lettura animata su Pinocchio

di

Alla “Città dei Bambini di Misilmeri” sono riprese le attività laboratoriali pomeridiane e aperte ai bambini misilmeresi.

Si è svolto, infatti, il primo incontro del Laboratorio di Lettura Animata: un percorso che ha l’obiettivo di promuovere l’avvicinamento dei bimbi alla lettura in modo divertente e partecipato.

L’appuntamento iniziale, con la collaborazione dei “Gioki di Kim” e riservato ai bambini di età compresa tra i 3 e 6 anni, è stato incentrato su un grande classico: Pinocchio.

I bambini hanno potuto conoscerne la storia, rappresentata scenicamente con uno spettacolo di marionette e in seguito divertirsi nella realizzazione di un colorato cartellone.

Sempre alla “Città dei bambini di Misilmeri”, appuntamento per giovedì prossimo con un secondo laboratorio.

Il progetto “La città dei Bambini” è stato selezionato dalla Fondazione Impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Realizzato nell’omonimo Polo educativo per l’Infanzia di Misilmeri, ha come capofila la cooperativa sociale “Libera…mente” e vede coinvolti tra i vari partner anche il Comune di Misilmeri e la Direzione didattica statale “Salvatore Traina”.

Il tutto sotto la supervisione di Genì Fontana, direttrice del Polo educativo per l’infanzia “La città dei Bambini”, Francesco Albano (responsabile del progetto “La città dei Bambini” di Misilmeri) e Gaspare Carandino (presidente di “Libera…mente”, capofila del progetto).

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK