Cittadinanza e legalità: a maggio due eventi speciali per i ragazzi dell’Atelier Koinè

di

Legalità, cittadinanza attiva, conoscenza di diritti e doveri, della Carta Costituzionale e non solo. I ragazzi coinvolti dall’HUB “Attivamente” del progetto “L’Atelier Koinè” – selezionato da impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo a contrasto della povertà educativa minorile – vengono stimolati alla riflessione ed accompagnati in un percorso educativo fatto anche di “esempi di vita” concreti.

Ed è proprio per rafforzare idee, concetti ed il percorso di sensibilizzazione avviato che, oltre alle attività dell’Hub gli studenti delle scuole partner del Lazio (nei territori di Monterotondo, Mentana, Fonte Nuova e Palombara Sabina) avranno l’opportunità, nel mese di maggio, di partecipare a due eventi di rilievo, ispirati ai temi della legalità e della cittadinanza attiva.

Il primo dal titolo “L’ORA LEGALE” si terrà il 15 maggio nell’IC “Monterotondo via B. Buozzi, 18”: dopo la visione del film omonimo di Ficarra e Picone (“L’ora legale” – anno 2017, regia: S. Ficarra ; V. Picone) nel Cinema Mancini di Monterotondo, gli studenti incontreranno Marino Bisso ed Enrico Bellavia, giornalisti del quotidiano La Repubblica, che approfondiranno insieme a loro la tematica affrontata dalla pellicola.

Martedì 28 maggio, invece, i ragazzi dell’IC “R. Giovagnoli” parteciperanno all’evento “LOTTARE E’ SOGNARE”: i giovani avranno così l’opportunità di ascoltare la testimonianza del Colonnello, Sergio De Caprio, più noto come CAPITANO ULTIMO, che al comando dell’unità combattente CRIMOR del R.O.S. arrestò il boss Totò Riina.

Nell’ambito di questa iniziativa parteciperanno anche: la dirigente scolastica dell’IC G. Giovagnoli, professoressa Teresa Barletta; il Vescovo della Diocesi Sabina-Poggi Mirteto, S.E. Mons. Ernesto Mandara, Caterina Simei, presidente de “La lanterna di Diogene” Cooperativa Onlus ( ente capofila del progetto “L’Atelier Koinè”); Fabrizio Ragonetti, coordinatore HUB ATTIVAMENTE; la professoressa F. Santacaterina dell’IC G. Giovagnoli, referente del progetto Cittadinanza e Costituzione; Simone Saccucci, storyteller e Andrea Di Pierro, operatore dell’HUB Folk ‘n Funk.

 

Regioni

Ti potrebbe interessare

Ripartiamo dalla scuola: all’IC Paribeni di Mentana un graffito sul tema dell’inclusione

di

Le attività del progetto “L’Atelier Koinè” dedicate agli adolescenti nel Lazio sono ripartite con gioia e speranza. In un periodo particolarmente difficile...

LO SPORT COME VEICOLO EDUCATIVO E SOCIALE TRA GLI ADOLESCENTI

di

Il racconto nasce da confronti avuti con i professionisti che gestiscono lo sportello “Ascoltarsi” nelle scuole del Lazio, partner del progetto “L’Atelier...

RITORNANO GLI SPORTELLI ASCOLTO!!!

di

A partire dall’11 ottobre 2021 riaprono, nelle scuole dei comune di Mentana, Monterotondo, Fonte Nuova e Palombara, aderenti al progetto Koine, gli...