Favolare, partono i centri estivi promossi dalla Cooperativa Solidarietà

di


Favolare, sulle ali della storia tra le pagine dei liberi
è il tema dei centri estivi proposti dalla Cooperativa Solidarietà, in partenza da lunedì 10 giugno a Treviso. Rivolti ai bambini dai 3 ai 10 anni, proseguiranno fino al 6 settembre 2019.
Per tutta l’estate il Villaggio Solidale situato nel quartiere di Santa Bona e la Fattoria Didattica Topinambur di Monigo, sedi della cooperativa trevigiana, saranno luoghi in cui i bambinipotranno sentirsi accolti, vivendo un’esperienza di crescita e di condivisione. Filo conduttore delle attività proposte sarà la lettura, tra personaggi fantastici e storie sempre nuove che insegnano, emozionano, divertono e uniscono, grazie al loro valore universale.

Nata per le persone con disabilità, la Solidarietà promuove servizi per le famiglie del territorio come la ludoteca, i laboratori per le scuole, i percorsi di fattoria didattica per adulti e bambini dove prendono vita progetti di agricoltura sociale e biologica. Così anche i centri estivi sono ideati e organizzati dal personale educativo di Solidarietà con il coinvolgimento degli abitanti delle comunità e dei lavoratori dei laboratori occupazionali. Il servizio è coordinato dall’equipe multidisciplinare dello sportello orientativo Orienta Famiglie che comprende diverse figure tra cui una psicoterapeuta, un’assistente sociale, un educatore sociale.

Le attività sono suddivise in due fasce d’etàe rivolte all’infanzia e alle primarie, un programma di laboratori sempre diversi che stimolano la fantasia e il senso dell’avventura, giochi di squadra e giochi d’acqua, ma anche attività nella natura, musica e teatro, e perfino la baby dance.  Non mancheranno i laboratori in lingua straniera per le primarie e quelli di psicomotricità per l’infanzia.

L’iniziativa è proposta all’interno di Kepler 5-14 nuovi sistemi educativi per generazioni competenti, progetto selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile,

I centri estivi sono attivi dal lunedì al venerdì, ore 7.30 – 17.30.
L’accoglienza è fino alle ore 9, l’uscita è flessibile e viene concordata con la famiglia.

Se ci sono richieste o esigenze specifiche legate all’inclusione sociale scrivete a: orientafamiglie@solidarietatv.org

Informazioni, costi e iscrizioni:
T 393 8792025ludoteca@solidarietatv.org.

La presentazione CentriEstivi2019

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK