Laboratori educativi e di studio agli Istituti Comprensivi Felissent, Martini, Coletti di Treviso

di

Incontro, supporto ed aggregazione nei laboratori educativi e di studio a scuola, per valorizzare le competenze cognitive e non cognitive

I laboratori educativi e di studio sono un’opportunità rivolta agli alunni delle scuole secondarie di primo grado per offrire un supporto nello svolgere i compiti ma soprattutto per creare un momento di aggregazione, incontro e protagonismo.

Promossa negli Istituti Comprensivi Felissent, Martini e Colettidi di Treviso nell’ambito del progetto Kepler 5 – 14, nuovi sistemi educativi per generazioni competenti, l’iniziativa invita a stare insieme e giocare, raccontare e raccontarsi, con il supporto degli educatori di La Esse.

Sono circa ottanta i ragazzi coinvolti che, per almeno due pomeriggi alla settimana, in ogni istituto, si ritrovano sperimentando in primo luogo la dimensione del gruppo, sia nella parte dedicata allo studio che nella parte ludico aggregativa.

Un percorso che in questi mesi, e fino al termine dell’anno scolastico, passa attraverso la condivisione di un metodo di studio, il potenziamento delle abilità dei ragazzi e l’autonomia nella gestione della dimensione scolastica. Una dimensione garantita anche grazie alla  partnership costruita con i docenti ed il contesto scolastico. In programma attività utili a sviluppare competenze relazionali ed abilità trasversali, attraverso canzoni, musica, giochi di gruppo, la costruzione di iniziative che nascono  dagli interessi dei ragazzi stessi. Uno spazio educativo e positivo in cui l’adulto è presente a livello individuale e nella dimensione di gruppo, garantendo  la relazione con gli insegnanti, le famiglie ed il territorio di riferimento.

Da protagonisti, gli studenti possono esprimersi liberamente e organizzare il loro tempo in autonomia, seguendo attitudini e interessi, attraverso il dialogo e l’ascolto, strumenti come il fotolinguaggio, la visione di un film e l’ascolto condiviso della musica. Un insieme di esperienze di socializzazione e di conoscenza reciproca che crea un continuum tra scuola, spazio pomeridiano e contesto di riferimento.

 

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK