Un anno di ItaliaEducante in Veneto

di

In Veneto, ItaliaEducante ha raggiunto 1461 ragazzi di quattordici scuole, tra medie e superiori, nelle due province di Treviso e Vicenza. Con l’obiettivo di intervenire a supporto dei ragazzi e delle loro necessità per aumentare il livello di motivazione allo studio ed alla vita di relazione, sono stati messi a punto laboratori ed attività scolastiche ed extra-scolastiche a sostegno di varie discipline e a rinforzo di varie competenze per, successivamente, arrivare a veri e propri momenti di orientamento alle scelte di vita in un percorso volto a favorire scelte positive per lo sviluppo della persona nella sua integrità.

Laboratori di falegnameria e di organizzazione del tempo libero sono stati occasioni preziose per aiutare i ragazzi, rispettivamente, a migliorare relazioni all’interno del gruppo classe, nel primo caso, e a rigenerare spazi-scuola, o del proprio territorio, poco vissuti, nel secondo. Con la fase Autonomia, incentrata nell’orientare i ragazzi alle scelte di vita, si è potuto raccogliere materiale utile a incontrare le famiglie in momenti di restituzione sulle aspettative emerse.

 

“Secondo noi ItaliaEducante può essere utile per i ragazzi che hanno bisogno di un aiuto per migliorare il loro rendimento scolastico. A noi ha dato uno stimolo per migliorarci e avere più voglia di impegnarci”
Andrea e Mattia, studenti ENGIM Vicenza

Regioni

Ti potrebbe interessare

#dettotranoi | Alessia e Giorgia

di

In queste settimane, stiamo raggiungendo i ragazzi e le ragazze che partecipano a ItaliaEducante in giro per l’Italia per ascoltare dalla loro...

Fase ACCOGLIENZA in VENETO

di

In fase di accoglienza, in una classe di ragazzi dai 16 ai 18 anni nel centro di formazione ENGIM Turazza a Treviso,...

Design Thinking per progettare il futuro

di

Con il secondo anno di attività, ItaliaEducante mette in campo la quarta delle fasi previste, la fase Ambiente, che verrà sperimentata con...