A scuola con la giusta motivazione

di

Tutte le mattine va in scena sempre la stessa storia. Si svegliano controvoglia, fanno colazione brontolando e poi si incamminano verso scuola a passo di lumaca.

La situazione non migliora quando rientrano a casa. Di voglia di studiare e fare i compiti neanche l’ombra. Quanta fatica sono chiamati a fare i genitori per metterli sui libri. A.A.A. Cercasi motivazione.

Ecco allora che, per far ritrovare ai ragazzi la carica giusta per affrontare con serietà i loro impegni scolastici, sono promossi, ogni martedì e i giovedì, dalle 14:30 alle 17:30, presso l’Istituto “Fratelli Cervi”, sede di Ponte Galeria, i “Laboratori Motivazionali” nell’ambito del progetto “L’Isola che c’è”.

Obiettivi e metodo

Il laboratorio accompagna i preadolescenti attraverso un percorso di facilitazione sia didattica che relazionale. Partendo dall’individuazione dei loro specifici bisogni, vengono seguiti, passo dopo passo, attraverso una metodologia laboratoriale che si basa sul potenziamento delle loro capacità, sia a livello motivazionale, sia impostando un corretto metodo di studio, a cui fare riferimento durante tutto il loro percorso scolastico, presente e futuro.

Una vera e propria palestra ideata con l’obiettivo di risvegliare la voglia di apprendere e conoscere, e rafforzare la propria autostima, così da poter affrontare con maggiore sicurezza le difficoltà che  si incontrano a scuola.

Si lavora nel contesto privilegiato di un piccolo gruppo, facendo forza sull’utilizzo di opere letterarie, materiali visivi, musicali e grafici, in diverse lingue. Abbinata a questi strumenti una ricca serie di attività interculturali.

Ogni lezione è pensata per favorire un cambiamento di prospettiva che facilita la conoscenza di se stessi e degli altri, per spingere i ragazzi a dare il meglio di se stessi.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK