NarraMusica! Un laboratorio per scoprire “che musica sprigionano le pagine di un libro”

di

Progetto In&Out arricchisce la propria proposta di attività e laboratori gratuiti rivolti a ragazze e ragazzi adolescenti  con una iniziativa veramente originale, che unisce musica e letteratura. 

Narra Musica! Note a piè di pagina

CHE MUSICA SPRIGIONANO … LE PAGINE DI UN LIBRO ?

 

Una proposta laboratoriale gratuita destinata ad un piccolo gruppo di ragazze e ragazzi dagli 11 ai 15 anni, non necessariamente aventi precedenti esperienze musicali. 
Il progetto, articolato in due moduli indipendenti, prevede un incontro settimanale della durata di 2 ore, da ottobre a febbraio e da marzo a giugno.

Vi aspettiamo martedì 15 ottobre dalle 14.30 alle 16.30 presso l’oratorio San Giustino di Cesano Boscone

oppure

giovedì 17 ottobre dalle 14.30 alle 16.30 presso oratorio di Trezzano sul Naviglio (Parrocchia Sant’Ambrogio; via Rimembranze 1)

INFO: progettoin-out@luleonlus.itfacebook.com/progettoineout

laboratorio per approcciarsi alla “musica” e alla “musicalità” attraverso diverse esperienze musicali, collegate tra loro da una linea guida data da un testo narrativo.a cura di Musica&Muse. Trezzano sul naviglio e Buccinasco

PRESENTAZIONE

Il corso vuole offrire la possibilità ai partecipanti di approcciarsi alla “musica” e alla “musicalità” attraverso diverse esperienze musicali, collegate tra loro da una linea guida data da un testo narrativo.
Utilizzando il testo come spunto creativo, si potranno svolgere delle attività di gruppo in diversi ambiti, suddivisi principalmente in:
• sviluppo e composizione di una “colonna sonora” che valorizzi la narrazione
• sviluppo di un linguaggio improvvisativo e/o “rumoristico” che valorizzi la narrazione
• composizione di una o più canzoni (testo e accompagnamento) che trattino e valorizzino la narrazione

Tutto questo sarà imprescindibile da un lavoro sul gruppo stesso, che sarà il fulcro di ogni attività svolta, cercando di sensibilizzare i partecipanti ad una coscienza di sé all’interno di una comunità e assumendosi una responsabilità individuale e collettiva sull’andamento del progetto stesso.
Uno dei propositi finali sarà quello di allestire una restituzione sotto forma di spettacolo, dove la narrazione sarà quindi presentata al pubblico utilizzando il materiale composto e acquisito durante l’anno.
In questo modo, si potranno esperire trasversalmente alcune delle varie possibilità offerte dal linguaggio musicale, e misurarsi con un’esperienza di socialità e di partecipazione.

A cura di Luca Porcelluzzi di Musica&Muse

Regioni

Ti potrebbe interessare

“Pensieri in libertà” – Nasce il gruppo on line di adolescenti per confrontarsi liberamente

di

Durante l’emergenza CoronaVirus, la proposta di attività gratuite proposte da Progetto IN&OUT  in modalità “apprendimento a distanza“, si arricchisce di una nuova offerta:...

HuffPost Italia racconta il nostro progetto contro la dispersione scolastica

di

Qualche settimana fa, il blog che Con i Bambini gestisce su Huffingtonpost Italia ha ospitato un articolo dal titolo Costellazione Scuola dedicato...

Al POLO ULISSE due cicli di incontri per dialogare con esperti sui temi dell’affettività e delle sostanze

di

Prosegue la proposta di attività, iniziative ed incontri promossi dal nostro progetto di prevenzione della dispersione scolastica a favore di famiglie e...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK