Dante alla finestra

di

Si è chiuso in poesia l’anno scolastico della scuola media “Dante Alighieri” di Quarrata. Si è chiuso con i versi di Dante che si levavano al cielo, declamati dagli studenti affacciati alle finestre.

“Dante alla finestra” è stato un evento bellissimo, preparato con cura e dedizione da studenti, insegnanti, educatori, collaboratori. Doveva aver luogo per il Dantedì del 25 marzo scorso, ma la zona rossa lo ha impedito e così l’evento è stato spostato al 9 giugno, penultimo giorno di un secondo anno scolastico estremamente complicato. Non potendo portare fuori i ragazzi, ma con la voglia di organizzare qualcosa che sapesse di “incontro”, ecco l’idea delle declamazioni alla finestra. La voce dei ragazzi esce dalla scuola e raggiunge la strada, le persone, la comunità.

 

Nei pressi della scuola due giorni fa si respirava fin da subito un’aria del tutto diversa dal solito…elettrica, carica di adrenalina; i ragazzi concentrati, qualche sorriso nervoso, quella tensione sottile che precede lo spettacolo. Una nebbia leggera ha accompagnato le prime declamazioni, drammatizzando ulteriormente la scena. Poi il cielo si è fatto limpido, e i versi di Dante hanno brillato al sole.

Per qualche ora, come immersi in un tempo lontano, ci si è dimenticati della pandemia e di tutti i suoi strascichi. Per qualche ora al

centro di tutto è stata la cultura, la poesia di Dante, il grande trasporto delle sue parole, capaci di assorbire i pensieri e di lasciarti ammirato. Le mascherine sui volti dei ragazzi, le distanze di sicurezza, per una volta non erano più al centro dell’attenzione. Sui loro volti si è vista l’ansia e l’euforia, l’emozione di esibirsi davanti a un pubblico fatto di genitori, amici, passanti, e alcune classi delle scuole elementari invitate per l’occasione.

Si è vista un po’ di gioia negli occhi di tutti, finalmente.

Per la realizzazione di “Dante alla finestra” è stato importante l’aiuto dell’associazione Amnio Teatro, partner di HERO, che ha preparato i ragazzi nella recitazione lavorando con loro sull’espressività e curando le esibizioni. Tutti hanno partecipato; e per il gran finale, tutte le classi schierate sul lungofiume Bartali si sono di nuovo esibite in una chiassosa e urlata declamazione collettiva che sapeva di vita, di passione, di entusiasmo.

“Dante alla finestra” è stato un evento unico, che ha saputo esprimere e suscitare grandi emozioni.

Grazie a tutti per questa giornata straordinaria che non dimenticheremo.

Le attività dedicate alla celebrazione di Dante Alighieri, in occasione dei 700 anni dalla sua scomparsa, sono realizzate nell’ambito del progetto “HERO – Hubs Educativi per la Resilienza e le Opportunità”.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

“Pillole di Dante” la web serie dantesca creata a scuola dai ragazzi

di

Con grande impegno e spirito di iniziativa, negli ultimi mesi i ragazzi della scuola media “Dante Alighieri” di Quarrata si sono cimentati nella realizzazione...

La selva di Dante – Wall painting a scuola con l’artista Fargo

di

In queste ultime settimane i muri della scuola media “Dante Alighieri” di Quarrata si stanno trasformando. Guidati dall’artista Fargo, i ragazzi stanno...

Dante alla Finestra – Video backstage!

di

Lo scorso 9 giugno gli studenti della scuola media “Dante Alighieri” di Quarrata si sono impegnati in un evento unico nel suo...