La domenica del Villaggio!

di

“Per educare un bambino ci vuole un intero villaggio”

Antico proverbio africano

Domenica 26 gennaio presso la Fabbrica delle Emozioni a Pistoia ci sarà la merenda inaugurale dell’azione Sabati del Villaggio, quella parte del progetto HERO che vuole mettere in comunicazione e sinergia tutte le realtà che collaborano per portare avanti le finalità progettuali.

HERO è un progetto di respiro provinciale che coinvolge territori diversi; per questo motivo è ancora più forte la necessità di valorizzare una dimensione unitaria di approccio al progetto, e alimentare le relazioni tra le singole organizzazioni sul piano della ricerca “creativa” di risposte ai bisogni, ma anche sul piano operativo, organizzando insieme le attività.

 

SABATI DEL VILLAGGIO diventano quindi occasione di rendere permanente il flusso di idee ed il processo di confronto avviato con le prime fasi di coprogettazione. Per gli attori educativi e per i destinatari il sabato diventa il giorno in cui si “esce di casa” per incontrare la comunità, e magari andare insieme al museo, a teatro, ad un concerto di giovani musicisti della zona, a fare una passeggiata, e così scambiarsi idee e visioni che fanno bene al progetto.

Cominciamo dunque questa settimana (eccezionalmente di domenica 😅) con questa bella esperienza di condivisione, un pomeriggio per conoscersi e creare rete e squadra. Parteciperanno Pro Loco di FognanoAssociazione Il Sole, Spazio Giovani Al Kalè e altri partner.

Vi aspettiamo alla Palestra delle Emozioni in via Antonelli a Pistoia a partire dalle 17.00!

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

HERO tra le esperienze invitate al webinar sulle Mappe della povertà educativa in Toscana

di

C’è una nuova data da segnare sul calendario! Giovedì 14 ottobre alle ore 11.00, in diretta streaming sulla pagina Facebook di Fondazione MPS, si...

Dante alla finestra

di

Si è chiuso in poesia l’anno scolastico della scuola media “Dante Alighieri” di Quarrata. Si è chiuso con i versi di Dante che si levavano al...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK