Tempo di riflessione alla Scuola Libera G.K.Chesterton!

di

Il progetto GOALS ha permesso agli alunni della scuola libera G.K.Chesterton  di San Benedetto del Tronto, gestita dalla Cooperativa Capitani Coraggiosi, partner di progetto,  di trattare un tema molto attuale e molto vicino ai giovani di oggi: il senso di vuoto esistenziale.

Per poter affrontare questo argomento così impegnativo e delicato si sono appoggiati ai testi di due autori molto importanti come U. Galimberti e S. Bauman, sotto la guida dell’insegnante di scienze umane.

Essi trattano del nichilismo e dei “mali” della società moderna. I ragazzi hanno tratto molti spunti dalla lettura di questi testi, tanto che sono riusciti a fare dei paragoni con i tempi attuali. Conoscere questi due grandi autori ha permesso di leggere in maniera più consapevole ed attenta i nostri giorni, la nostra società così “inquinata” dalla tecnologia e dai falsi ideali, dalle incertezze, da modelli di vita che non portano ad una crescita sana ed equilibrata della persona.

 

Non avere dei saldi punti di riferimento porta a vivere con una perenne sensazione di vuoto poiché nulla è concreto, tutto è fluido, tutto è relativo. Poter parlare con i ragazzi di queste tematiche è stato molto importante è prezioso, una vera esperienza formativa che ha fatto venire alla luce le problematiche che spesso si trovano a vivere tutti i giorni.

Regioni

Ti potrebbe interessare

“Da soli si va veloci, insieme si va lontani”: GOALS incontra la Cooperativa scolastica “ArtE in pasta”

di

Prima di interrompere le azioni del progetto G.O.A.L.S. all’interno degli istituti scolastici partner, come conseguenza delle misure urgenti in materia di contenimento...

Questione di… Metodi

di

Nel mese di Settembre, dopo la pausa estiva, il centro Polifunzionale Giovanile di Porto San Giorgio ha riaperto le porte ai ragazzi...

“Comunicazione genitori-figli…uno spazio di confronto e ascolto”

di

Al Centro Orizzonte di Macerata, gestito dalla Cooperativa Sociale IL FARO (Capofila del progetto GOALS) si concluderà a giugno il secondo Laboratorio...