La fotografia come strumento di lavoro con gli adolescenti – webinar

di

Fotografare per narrare di sè e scoprire il mondo

La fotografia come strumento di lavoro con gli adolescenti

Continuano i webinar di Giovani Connessi

Prossimo appuntamento giovedì 29 aprile alle ore 20.30.

Insieme allo psicoterapeuta Gregorio Magri e al fotografo Filippo Lambertenghi si parlerà dell’uso e delle possibilità della fotografia nel lavoro con gli adolescenti. 

La fotografia, di se stessi e della realtà esterna, fatta di luoghi, persone ed esperienze, può essere per gli adolescenti di oggi un fisiologico strumento di sperimentazione e narrazione di Sè anche attraverso la condivisione del proprio percorso di crescita con il gruppo dei pari.

Il suo utilizzo, nell’esperienza del Laboratorio Incampo, scoprilo qui, può diventare un’area di riattivazione e sperimentazione in grado di accompagnare i ragazzi in difficoltà o in blocco, nella scuola o nelle relazione, alla riscoperta della realtà circostante e delle proprie aree vitali e di competenza.

Iscrizioni qui bit.ly/3sGB3Lx

Ti aspettiamo!

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Un laboratorio di fotografia per ri-connettersi

di

Sempre connessi al web, continuamente sollecitati da immagini e fotogrammi, e sempre più spesso distaccati dal reale. E se usassimo la fotografia...

Attenti a quelle notizie: un manuale per riconoscere le fake news

di

Le fake news, come riconoscerle ed evitarle Le fake news sono notizie false, inventate e distorte con l’intento di creare caos e...

IN CAMPO a CASA: un progetto fotografico per far riscoprire agli adolescenti il luogo che abitano

di

IN CAMPO e’ un progetto di fotografia della Cooperativa Minotauro, nato per accompagnare i ragazzi a riscoprire il mondo che li circonda....

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK