Mart – Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto

di

L’arte è un mezzo importantissimo per educare e infatti nel progetto #FuoriCentro è coinvolto anche il Mart – Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, in veste di partner trasversale.
Il Mart è uno dei più importanti musei europei. È nato nel 1987 e opera in tre luoghi, a Rovereto la sede principale del Museo si colloca all’interno di un ampio complesso architettonico inaugurato nel 2002 su progetto di Mario Botta. Sempre a Rovereto si trova la Casa d’Arte Futurista Depero, l’unico museo fondato da un artista futurista. Nel capoluogo trentino risiede invece la Galleria Civica di Trento con eventi espositivi incentrati su ‘800, ‘900, sui linguaggi dell’arte contemporanea e sull’architettura.

Il Mart è infatti un centro espositivo che dialoga con i maggiori musei internazionali, ma anche con il territorio circostante e una macchina complessa che produce mostre, eventi, laboratori rivolti al pubblico, alle scuole, agli artisti, ai collezionisti, alle imprese e alle comunità locali.

Fiore all’occhiello del museo è l’area educazione e mediazione culturale che da oltre trent’anni è il luogo deputato all’incontro tra arte e formazione. Non solo per la scuola. L’Area educazione coinvolge, attraverso programmi specifici, pubblici diversi: dagli insegnanti agli adulti, dagli studenti universitari alle famiglie, dalle associazioni al mondo dell’handicap, dall’università della terza età e del tempo disponibile al turismo culturale. Attualmente le proposte dell’Area educazione del Mart comprendono oltre 100 progetti e coinvolgono decine di migliaia di utenti ogni anno. La lunga esperienza nell’ambito della didattica museale e nei numerosi altri progetti artistici sono un contributo fondamentale per #FuoriCentro.

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK