Fast Academy: partecipa al bando per la realizzazione del logo

di

Da oggi fino al 7 marzo alle ore 12:00 sarà possibile partecipare al concorso indetto per la realizzazione del logo di Fast Academy, un progetto che – sviluppandosi all’interno di un hub realizzato all’interno della Cittadella della Ricerca (Brindisi) –  punta a contrastare il disagio giovanile e i fenomeni di abbandono e dispersione scolastica attraverso l’emersione del talento e della creatività sperimentando modelli di apprendimento innovativi.

L’obiettivo del concorso (a cui possono partecipare ragazzi e ragazze di età compresa tra gli 11 e i 17 anni, sia come singoli che in gruppi di massimo 5 persone) è realizzare logo che contraddistingua e identifichi la politica di FAST Academy adesso e negli anni a venire. Si tratta così di creare il punto di partenza dell’identità di brand del soggetto e proprio per questo è necessario che il logo in questione rappresenti le caratteristiche principali del progetto.

Al vincitore (o al team vincitore) sarà conferito un premio in device tecnologici da utilizzare in ambito didattico educativo del valore totale massimo di 1.000€.

Il logo in questione deve:

  • fare riferimento alle finalità di FAST Academy volta all’emersione del talento, della creatività attraverso la sperimentazione di modelli di apprendimento innovativi;
  • avere un’immagine chiara e riconoscibile in modo da renderlo facilmente memorizzabile;
  • essere semplice, originale, inedito, sviluppato espressamente per il concorso, esteticamente efficace, facilmente distinguibile;
  • essere versatile, adattabile a diverse dimensioni, aumentabile o riducibile, mantenendo sempre la sua efficacia su diverse dimensioni, superfici e usi, sia nella riproduzione a colori che in bianco e nero;
  • non infrangere o violare i diritti di terzi, inclusi copyright, marchi, brevetti e qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale;
  • essere adatto o adattabile a qualunque media utilizzato;
  • essere riproducibile mantenendo la sua efficacia in qualsiasi dimensione, formato e tipologia di stampa;
  • contenere immagini grafiche e testo funzionali al messaggio, appropriati al progetto e al pubblico cui si rivolge;
  • contenere le parole “FAST Academy”

Mentre non deve contenere effigi o fotografie o altri elementi identificativi, senza autorizzazione.

REGOLAMENTO

Ciascun progetto dovrà pervenire tramite email a IISS Ettore Majorana Brindisi all’indirizzo fastacademy@majoranabrindisi.org entro il 07/03/2019 alle ore 12.00. Scaduto detto termine non saranno accettate altre proposte, neanche se integrative o sostitutive di quelle già presentate nei termini.

La cartella recante la dicitura “Logo – FAST Academy_Cognome Nome/Nome del gruppo” dovrà contenere, pena l’esclusione dal concorso quanto di seguito elencato:

  1. Relazione tecnico-descrittiva dell’idea progettata che indichi le caratteristiche e spieghi la logica e gli intenti comunicativi; gruppo di concorrenti dovrà garantire la paternità della relazione, nonché l’originalità e titolarità di ogni diritto afferente all’elaborato.
  2. Logo in uno o più dei seguenti formati: DWG, DXF, EPS, JPEG, BITMAP e formati utili all’utilizzo del medesimo per la carta intestata, manifesti, volantini e riproduzione su sito istituzionale, per logo stampato in diverse dimensioni, sia a colori che in bianco e nero: – 2 x 2 cm circa; – 4 x 4 cm circa; – 6 x 6 cm circa;
  3. domanda di partecipazione compilata in tutte le sue parti (Allegato A)2;
  4. copia del documento di identità del sottoscrittore dell’Allegato A (genitore, tutor, docente).

CAUSE DI ESCLUSIONE

Saranno esclusi tutti i concorrenti che non presenteranno, entro i termini stabiliti, la documentazione richiesta dal bando oppure se questa non sarà conforme a quanto previsto nello specifico. Saranno inoltre esclusi i concorrenti che renderanno pubblico il progetto o parte di esso prima della approvazione degli atti del concorso.

PROCESSO DI VALUTAZIONE DELLE PROPOSTE

Le proposte progettuali pervenute entro la data prevista dal bando saranno esaminate da una Commissione. La valutazione dei progetti sarà effettuata in base ai seguenti criteri:

  • valutazione della relazione tecnico-descrittiva in base alla chiarezza, originalità, innovatività e trasferibilità;
  • efficacia e immediatezza comunicativa e caratteristiche concettuali del logo;
  • coerenza della proposta con il tema del concorso;
  • originalità della proposta;
  • flessibilità d’uso e di applicazione.

La Commissione potrà attribuire un punteggio totale di massimo 50 punti, suddiviso in un massimo di 20 punti per la relazione tecnico-descrittiva e un massimo di 30 punti per la proposta del logo. La Commissione si riserva la facoltà di concordare con il vincitore l’introduzione di eventuali modifiche alla proposta prescelta. Tra tutte le proposte pervenute, la Commissione selezionerà un unico vincitore. La graduatoria finale di merito e la nomina del vincitore sarà pubblicata su web.

La Commissione si riserva la facoltà di non procedere all’aggiudicazione del Premio se nessuna proposta risulti
idonea alle finalità del bando.

Per maggiori informazioni scarica il Bando CLICCANDO QUI.

Scarica QUI la scheda di partecipazione e QUI la liberatoria.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK