Le letture animate: un viaggio magico

di

Si sta per concludere il lungo viaggio tra le letture animate organizzato da Family Hub Mondi per Crescere di Zagarolo (RM).

A partire dal passato inverno tutti i sabato mattina, genitori e bambini di età 0-6 si sono ritrovati per trascorrere insieme del tempo di qualità alla scoperta di colorati e coinvolgenti Albi illustrati e Silent Book. Un modalità grazie a cui parlare di apprendimento e sperimentare in laboratori creativi con le tecniche di artisti come Bruno Munari, l’illustratore Hervé Tullet , Marco Dallari ?.

Ogni mese è stata affrontata una nuova tematica per andare alla scoperta di storie che aiutano a spiegare meglio ciò di cui vogliamo parlare. Tutte le letture si sono alternate a video-letture, dove i dispositivi tecnologici vengono utilizzati come valido medium, ad attività e letture outdoor e a giochi volti a stimolare la motricità globale, la relazione e la socializzazione.

Abbiamo chiesto a Gianpiero di raccontarci di questo viaggio, ma prima di iniziare ripetiamo insieme la formula magica:

“Ogni storia è una magia che il rumore porta via,
se parli piano e a voce bassa…
il silenzio torna e ci rilassa…shh…
Pronti per l’avventura?
Apriamo il libro e buona avventura!”

Perché ogni volta che un bambino e un adulto voltano una pagina è l’inizio di un viaggio meraviglioso e di un incontro con parole e immagini che educano e insegnano la bellezza

Ripercorriamo insieme i mesi passati

Maggio

Il mese di Maggio è stato dedicato al viaggio inteso nelle sue varie declinazioni: come cambiamento e trasformazione, come ricerca introspettiva e infine come spinta propulsiva al fare, uscire, guardarsi intorno, conoscere, avere più prospettive e non smettere mai di meravigliarsi di ciò che di nuovo colorerà le nostre vite

Aprile

Il mese di Aprile è stato dedicato al tema dell’alterità. Dopo avere conosciuto noi stessi ci siamo rivolti alla scoperta dell’altro, dapprima aprendo il nostro cuore, poi guardando ed osservando chi ci circonda e infine imparando a rispettare le esigenze e i bisogni altrui.
Chi sono veramente gli Altri?
In questo lungo periodo in cui la norma è diventata proprio quel guardarsi da lontano, stiamo imparando concretamente come gli Altri siano il sovrapporsi delle nostre tracce, “la ricchezza del nostro disordine” non così distanti né poi così diversi da Noi.

Marzo

Il mese di Marzo è stato dedicato al tema dell’identità declinata nel suo essere ricerca e caratteristica che ci contraddistingue e permette di conoscerci e di essere riconosciuti. Inoltre l’identità è stata scoperta nel suo essere riconoscimento attraverso l’identità familiare e, nello specifico, quella paterna; questa osservazione ci ha permesso di trascorrere una giornata insieme ai papà rinnovando l’importanza del loro ruolo genitoriale nella crescita e sviluppo del bambino.

Febbraio e gennaio

Nel mese di gennaio e febbraio le tematiche che ci hanno accompagnato sono state L’immaginazione, i sogni e la fantasia e L’Empatia.
Le tecniche che hanno permesso di sperimentare queste dimensioni della mente e dell’animo sono state diverse ed hanno coinvolto grandi e piccoli in un turbinio di colori, forme e scambi relazionali. H.Tullet sostiene che “Tutto quello che dovete fare è mostrare qualcosa, per farla diventare l’inizio di una nuova cosa” .

 

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Alberi nella tempesta. Il Family Hub raccontato da Gianpiero, CASE Manager di SARC

di

“Ammetto che con il primo decreto e le prime due settimane di sospensione delle attività, nessuno di noi immaginava una totale sospensione...

Family Hub Roma: Corso Post Parto e Massaggio Bioenergetico Dolce Neonatale

di

Family Hub Roma: corso post parto  Nel periodo settembre –ottobre 2019, nell’ambito del progetto “Family Hub: mondi per crescere”, presso la sede...

Leggere per crescere: le letture animate del Family Hub

di

Io credo che le fiabe, quelle vecchie e quelle nuove, possano contribuire a educare la mente. La fiaba è il luogo di...