“CERCANDO L’ALTRO”: 31° CAPITOLO DI EXODUS

di

“Una volta all’anno raduno tutti i miei ragazzi sparsi ormai in molte regioni d’Italia e in sette nazioni del mondo, per verificare con loro il lavoro fatto durante l’anno, guardandosi negli occhi, e per progettare i nuovi lavori da farsi per l’anno successivo. Ma è anche un momento di festa, l’occasione per stare insieme” (don Antonio Mazzi)

400 ragazzi, 100 educatori e altrettanti volontari e amici: saranno loro a dare vita al 31° Capitolo di Exodus sul tema “Cercando l’Altro”, per una tre giorni di verifica, di festa, di condivisione, di riprogrammazione.

«E’ il nostro evento più significativo. – continua don Mazzi – il cuore del progetto. Offre, nel modo più semplice, l’identità dell’intera avventura di Exodus. E quest’anno ho deciso di farlo a Milano, sarà una sorta di ritorno alle origini, ma anche un modo per dare un segno forte, di presenza quale presidio e avamposto educativo, a questa città che 35 anni fa mi ha permesso di dare avvio a questa avventura e che, ogni anno, ascolta e accoglie le richieste di tanti ragazzi fragili e delle loro famiglie”.

Sarà una quattro giorni fitta di appuntamenti per cui i ragazzi possano sentirsi protagonisti e vivere esperienze e incontri significativi: dalla SS. Messa officiata da S.E. Monsignor Mario Delpini nella Basilica si Sant’Ambrogio (venerdì 27 settembre – 16.30) a cui prenderà parte anche il Sindaco di Milano, Beppe Sala, alle visite guidate nei musei della città meneghina legate dal filo rosso “arte-bellezza e educazione” ai tanti momenti di festa e condivisione animati dai ragazzi.

Domenica 29 settembre: Incontro-Convegno sull’Adolescenza “Ragazzi Fuoriserie”

“Tra gli appuntamenti aperti, ho voluto fortemente ci fosse anche un Incontro-Convegno sull’Adolescenza, un tema molto delicato a cui tengo tantissimo. Vorrei riportare al centro della discussione i veri protagonisti, gli adolescenti, i nostri figli. Ho invitato a questo tavolo di lavoro-discussione alcuni Amici storici di Exodus, con cui ho condiviso negli anni e continuo a condividere idee e progetti, rappresentanti delle istituzioni pubbliche e del privato sociale, della scuola e dell’educazione perché vorrei venissero fuori delle proposte concrete e chiare: Vittorino Andreoli, Eraldo Affinati, Matteo Lancini, Vincenzo De Bernardo e il Prefetto di Milano, Renato Saccone”.

Il Convegno si terrà domenica 29 settembre alle ore 10.00 nella Cascina Molino Torrette nel Parco Lambro e sarà anche l’occasione per presentare i risultati del primo anno di attività del progetto “Donmilani2: Ragazzi Fuoriserie, selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, per raccontare il lavoro che Exodus sta svolgendo ormai da alcuni anni accanto agli adolescenti che sono a rischio di dispersione scolastica.

Scuola, fiducia, nuovi mezzi di comunicazione, amicizia, famiglia e solitudine.

Sono questi i temi principali di cui si parlerà durante il convegno per provare a metterci davvero “dalla parte dei ragazzi”. E imparare, insieme a chi i giovani li conosce bene, a comprenderli meglio. Per non lasciare inascoltati anche i loro silenzi o farci spaventare dalla loro fragilità.

In allegato il programma completo della quattro giorni e l’invito al Convegno.

Redazione 

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK