La consegna delle pagelle in oratorio: “Ragazzi pieni di gioia nel mostrare ai genitori i loro posti abituali”

di

In uno degli ultimi incontri con le docenti di riferimento e con la responsabile della scuola professionale “CISITA” (progetto Dare di più a chi ha avuto di meno, sede di La Spezia), ci è stato richiesto se la consegna delle pagelle di fine anno scolastico potesse essere consegnate presso l’Oratorio Don Bosco. Questa è stata accolta fin da subito come un’opportunità ed esperienza positiva che riflette l’ottima collaborazione e il buon lavoro svolto in questo primo anno di progetto tra la scuola e l’Oratorio.

L’incontro è avvenuto in una delle sale dell’Oratorio e hanno partecipato tutte le insegnanti dell’Istituto professionale e quasi tutti i genitori, accompagnati dai ragazzi che prendono parte al progetto. “I ragazzi quando sono entrati in Oratorio, accompagnati dalle madri o dai padri, hanno subito mostrato loro i luoghi dove durante l’anno hanno svolto le attività: il laboratorio extra- scolastico, il campo da calcio e da basket per i tornei e la sala giochi con il ping pong e il biliardino –, racconta il responsabile della linea formale che ha partecipato all’incontro -. Erano pieni di gioia e di orgoglio nel mostrare quelli che sono stati i loro posti abituali per un anno”.

I genitori hanno ascoltato osservato e ascoltato con piacere quello che i ragazzi raccontavano e si sono informati se queste attività sarebbero proseguite anche per il nuovo anno scolastico.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK