Giocateatro: parte il primo laboratorio di Crescincultura

di

Sabato 25 maggio è  partito con slancio il programma di attività  del  progetto Crescincultura nel comune di Manfredonia, dove la compagnia della Bottega degli Apocrifi  ha avviato il laboratorio Giocateatro.

Dal gioco al teatro, dal teatro alla musica e dalla musica al canto, il nuovo laboratorio, guidato da  Fabio Trimigno  e Filomena Ferri, propone un articolato percorso per  esplorare le potenzialità creative e sviluppare percezioni sensoriali dei bambini, utilizzando il teatro e musica come strumento di lettura del reale.

Un percorso multidisciplinare che ha visto il coinvolgimento,  già nel primo incontro, di  circa 60 bambini della scuola primaria dell’I.C. Croce – Mozzillo di Manfredonia. Un gruppo vivace ed entusiasta che, dopo la breve presentazione del progetto, si è lasciato trascinare nel gioco ritmico creato con un battito di mano sul petto, vivendo con intensità l’esperienza del sentire il  corpo come espressione dell’agire. Infatti,  l’agire come mezzo per creare è stato il punto di partenza  della prima lezione: il loop ritmico creato con la tecnica della body percussion ha permesso di sillabare man mano parte del testo del famosissimo Inno alla Gioia di Beethoven, fino a confondere il ritmo del corpo nel gioco e il suono della voce nella musica. Un primo incontro che  è servito strategicamente  a tracciare delle coordinate per un viaggio assieme alla scoperta della commedia di Aristofane “UCCELLI”, in cui il gruppo di lavoro sarà coinvolto come “coro teatrale”.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK