Diario di bordo: l’estate che abbiamo sognato

di

Uniamo le stelle in CostellAzioni

Sono moltissime le attività che si sono accese nei 5 territori di CostellAzioni in questo mese di luglio. Non sappiamo da dove iniziare a raccontare e quindi non lo faremo… anche perché lo abbiamo già fatto. Vi rimandiamo quindi a curiosare sui nostri social e negli articoli sulle attività di Cuneo Borgo San Giuseppe, Cuneo Centro Storico, Cuneo Cerialdo, Cuneo Gramsci-Donatello e Dronero.

La sintesi migliore di tutte queste attività è ciò che le accomuna: l’entusiasmo. Entusiasti i ragazzi (complici le vacanze da scuola?) che hanno saputo suggerire e organizzare le loro attività. Entusiasti gli operatori e gli educatori di comunità che non si siedono sugli allori ma moltiplicano le energie ogni volta raggiungono un risultato. Entusiaste le comunità che hanno accolto il progetto e creato reali sinergie: si sono accese quelle costellazioni che ci danno il nome e la lor luce è sempre più unica e unita.

“Continuare le attività anche d’estate” è uno dei punti scritti nel progetto CostellAzioni fin dall’inizio. Non perdere il contatto con il ragazzi e di sfruttare i ritmi diversi dell’estate per dare loro qualcosa di nuovo: una forte volontà ma che non era così scontata nei risultati. Possiamo anche definirla una scommessa. Che adesso possiamo dire: “l’abbiamo vinta”.

Regioni

Ti potrebbe interessare

CostellAzioni: creativi, comodi e in comunità

di

Sabato 5 marzo i ragazzi di CostellAzioni  hanno donato alla comunità di Cerialdo la loro panchina creativa. “Dopo il movimento c’è la...

Per conoscere la realtà… la intervistiamo

di

Literacy, laboratorio video, orientamento scolastico, competenze o talenti? Ammettiamo che non sappiamo come etichettare l’ultima attività dei ragazzi del corso di Literacy...

Progettazione partecipata, ovvero disegnare CostellAzioni

di

Un passaggio fondamentale del progetto CostellAzioni è quello della progettazione partecipata che coinvolge tutti i partner in un continuo confronto su azioni,...