Tempo d’estate, tempo da organizzare

di

Uno sguardo alle CostellAzioni estive

Tempo d’estate, tempo da (e di) organizzare. Anche a Cerialdo il progetto CostellAzioni sente l’aria della bella stagione: giornate lunghe, niente scuola e tante attività.

Prima di tutto, nella riunione del progetto con i diversi attori del quartiere, si è deciso di tracciare la costellazione formata dalle attività che questa estate verranno proposte: l’estate ragazzi parrocchiale, il presidio educativo in strada del progetto On The Road, le attività di literacy e di aggregazione con il progetto CostellAzioni e le proposte sportive con la polisportiva Ardens.

Certo le perplessità per le norme sanitarie vigenti non sono mancate, ma nessuno ha intenzione di tirarsi indietro. Anzi, da subito si è provato a condividere idee e progetti riguardo ad iniziative che ancora non esistono ma che si vuole realizzare e proporre al territorio. Emergono così: il bisogno di mantenere un servizio di doposcuola almeno nel mese di agosto, l’interesse di organizzare eventi sportivi estendendo, perchè no, l’invito anche ad altre zone con centri aggregativi e l’idea di organizzare giornate sensibili al tema dell’ecologia, della cura e della scoperta del quartiere in cui si vive.

Poi lo sguardo è andato ancora più verso il futuro con una discussione che ha portato la comunità educante presente a selezionare le aree del protagonismo giovanile e della promozione-valorizzazione degli spazi come le aree su cui concentrare maggiormente i prossimi sforzi.

Emergono la voglia e la volontà di provare a concretizzare qualche idea già per il periodo estivo. E di farlo insieme! Ognuno mettendo a disposizione le proprie risorse e capacità, ma trovando anche lo spazio per dar voce a fatiche o necessità.

Regioni

Argomenti

Ti potrebbe interessare

Diario di bordo: volare è una questione di ritmo

di

Quando si pensa ad un viaggio in aereo, fateci caso, si parla del decollo e dell’atterraggio (dove a volte ci si mette...

Un Centro Storico di bellezza ed energia

di

Cosa hanno in comune la danza, il parkour, la banda musicale, il museo diocesano, la danza terapia e la biblioteca? La risposta...

Stagione che vai… Literacy che trovi!

di

In questa settimana si è concluso il progetto CostellAzioni Literacy d’Estate e quindi l’educatrice Francesca Botto e l’insegnante L2 Letizia Gallo della Cooperativa Emmanuele hanno...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK