La vita – un pezzo

di

La Vita, un pezzo

Avete presente un omino chiuso in una palla, di quelli con la neve finta che cade se li giri a testa in giù e tutto vortica intorno?

Un omino così come immagine dell’essere chiusi in quarantena nelle proprie case in cui è possibile scoprire di poter fare qualcosa anche da dietro il vetro.

Un omino che diventa un’immagine di riferimento, scelta da 7 ragazzi di Pioltello accompagnati da Fabrizio Bruno che hanno esplorato il mondo visto da un oblò della propria casa costruendo un testo collettivo, corale frutto di un percorso fatto online che parla delle loro vite, ora. Nei 9 incontri realizzati in primavera all’interno dell’azione progettuale Botteghe esperienziali, i ragazzi hanno affinato le tecniche di scrittura e sperimentato la creazione via whatsApp di un testo in rima che diventa una canzone. Anzi, per la precisione un pezzo rap.

Ognuno con la propria storia, con le proprie origini e situazioni familiari, i ragazzi hanno scelto una base free, cercato le parole e le hanno cantate.

Un pezzo che ha scelto d’essere una lente introspettiva con cui parlare dell’essenza della vita, di ciò che attraversa la quotidianità di ciascuno mixate con le ambizioni personali, i desideri.

Un pezzo rap

Trattandosi di rap ed essendo di Pioltello, nel percorso è stato coinvolto anche Jack The Smoker, rapper pioltellese a cui hanno rivolto domande per capire meglio come nascono i suoi pezzi in un’intervista che è andata in onda qui.

Un brano che parla della vita, almeno di un pezzo d’essa, prendendone il nome: La vita diventa il titolo del pezzo.

La Vita parteciperà al concorso di poesia indetto dal comune di Pioltello

«Regala una poesia alla tua città»: è questo l’invito della sindaca Ivonne Cosciotti, che lancia così il “1° Festival della Poesia Città di Pioltello”, concorso letterario ideato e promosso per coinvolgere e valorizzare i tanti talenti della scrittura del territorio. <<more info>>

Dagli omini chiusi in una palla, una sfida, una scommessa, una possibilità per essere nel mondo, insieme, unendo le teste e le voci, programmando, per settembre un incontro in carne ed ossa per registrare il pezzo.

La Vita parla delle generazioni del presente e degli adulti di domani.

La Vita, un pezzo che non vediamo l’ora di ascoltare!

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK