Non “solo” mamma…il benessere genitoriale come priorità

di

I genitori di oggi manifestano molte ansie, preoccupazioni e difficoltà; necessitano di molte risposte perché si sentono impreparati di fronte alla genitorialità, condizione che deve essere considerata in un’ottica di dinamismo continuo. Stare bene con i figli significa stabilire una relazione “sufficientemente buona” basata sulla comunicazione, sul riconoscimento del proprio ruolo, sull’attenzione ai bisogni propri e dell’altro, sulla consapevolezza dei propri valori. La relazione genitori-figli richiede, oggi più di ieri, una maggiore consapevolezza circa gli obiettivi da raggiungere e le strategie ad hoc da adottare.

È su questa riflessione che nell’ambito del progetto “Da Casa al Nido e Ritorno”, un progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, si è pensato di attivare un percorso di promozione del benessere delle mamme. Un percorso che va avanti da maggio 2019 e volto a creare uno spazio di confronto e crescita circa il proprio ruolo di mamme dal momento che essere genitori è una sfida quotidiana e bisogna quanto meno provare ad essere sempre all’altezza.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK