Fiducia, collaborazione e coinvolgimento

di

Fiducia, collaborazione e coinvolgimento. Tre parole per riassumere lo spirito con cui il progetto educativo del nido incontra le famiglie dei piccoli utenti. Perché si lavori bene è, infatti, indispensabile che l’ambito familiare ed il contesto del nido, pur nella loro diversità ed autonomia, agiscano in sintonia attivando specifici processi comunicativi quale contributo alla costruzione dell’identità del bambino. Le famiglie inserite nel progetto “Da Casa al nido e ritorno“, con la guida dell’equipe che li segue, partecipano attivamente ad ogni incontro, creando così una circolarità reciproca che li rende più partecipi dell’educazione dei propri figli.

Regioni

Argomenti

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK