Video lezioni e insieme #andràtuttobene

di

La fase #Covid ha certamente imposto distanze sociali e grandi cambiamenti nei servizi educativi a bambini e ragazzi. Anche la Scuola secondaria di primo grado “G. Garibaldi”, del Comune di Malalbergo, ha previsto una riorganizzazione delle sue attività per gli ultimi mesi di scuola.

Questa rivoluzione ha visto importanti novità anche per il Laboratorio educativo-didattico extrascolastico, condotto da Cadiai per il progetto Cantieri Comuni, all’interno della scuola.

Gli incontri pomeridiani si sono così trasformati, per rispettare il distanziamento sociale, in video lezioni. Dal 15 Aprile, con cadenza bisettimanale, i ragazzi si sono ritrovati on line, con i propri educatori, per portare a termine compiti, approfondire tematiche affrontate durante le lezioni e per svolgere attività extra insieme.

Il dispositivo più utilizzato è stato il cellulare, così la partecipazione poteva essere dinamica, i ragazzi non si distraevano ed erano contenti di vedersi e interagire, dimostrando l’importanza della socialità e di condividere il loro tempo insieme.

In “compagnia” dei compagni e degli educatori lo studio a distanza ha così avuto un sapore diverso, ci si sentiva meno soli e si accettava con più facilità la lontananza.

Finiti i compiti iniziava la fase ludico ricreativa, infatti i ragazzi mantenendo il collegamento, disegnavano in compagnia, cucinavano insieme o giocavano con quiz e indovinelli.

L’obiettivo principale delle video lezioni è stato quello di trascorrere qualche ora insieme, seppur a distanza, cercando di accogliere la richiesta di aiuto e necessità di attenzione da parte dei ragazzi.

Un modo in più per non farli sentire mai soli.

 

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK