Caleidos torna all’uliveto didattico

di

Un percorso mirato per permettere alle mamme di incontrarsi, confrontarsi e giocare con i propri bimbi 0-3 anni.
A fine agosto ripartiranno sotto gli ulivi le attività di “Mondogioco”, il punto educativo di Cappella Maggiore inserito nel progetto Caleidos, condotto in Veneto dalla Cooperativa sociale Itaca, che, come lo scorso anno, si è trasferito all’Uliveto Didattico in via della Ghiacciaia. Con le coperte distese sul prato, in piccoli gruppi le mamme con i loro bambini sino ai 3 anni si potranno incontrare guidate nelle attività dalla psicologa Elisa Tomasi. Tre le giornate previste, il 26 agosto, 1 e 8 settembre.

Le attività, com’è nello stile Caleidos, sono rigorosamente gratuite e prevedono il rispetto di tutte le normative vigenti legate all’emergenza sanitaria da Covid-19, per questo motivo è necessaria l’iscrizione inviando una email a e.tomasi@lavorosociale.eu.

Il progetto Caleidos – guidato in Veneto dalla capofila Cooperativa Itaca con la preziosa collaborazione del Comune di Sarmede e dell’Istituto comprensivo di Cappella Maggiore – nasce per promuovere i servizi del territorio offrendo nuove opportunità ai bambini 0-6 anni e alle loro famiglie, assicurando il diritto ad apprendere, formarsi, sviluppare capacità e competenze, coltivare le proprie aspirazioni e talenti già da piccini.

Sono previsti tre appuntamenti, tutti alle 17.30, pensati per il genitore e il proprio bambino in fascia 0-3 anni per condividere esperienze ed emozioni legate a questo particolare periodo di crescita: il 26 agosto con “Letture ed emozioni sotto gli ulivi”, il 1°settembre con “Esperienze sensoriali ed arte”,  l’8 settembre con “Il contatto fisico con il proprio bambino”.

Co-finanziato dall’impresa sociale Con I Bambini, Caleidos è frutto di un’ampia partnership che vede coinvolti, oltre alla capofila Cooperativa Itaca, Ulss n. 2 Marca Trevigiana – Distretto Pieve di Soligo, Fondazione di Comunità Sinistra Piave, Istituti comprensivi di Cappella Maggiore e “Grava” Conegliano 1, Nido Comunale di San Vendemiano (gestito dalla Cooperativa Stella). In un’ottica di
lavoro di comunità, gli Istituti comprensivi hanno coinvolto le Amministrazioni comunali di Conegliano, San Vendemiano, Cappella Maggiore, Colle Umberto, Fregona e Sarmede con i relativi Servizi Sociali.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK