Pianeta adolescenza, a Manfredonia psicologi e genitori a confronto

di

I cambiamenti fisici e psicologici legati al periodo dell’adolescenza non sono facili da affrontare, non solo per chi li vive ma anche per i genitori, spesso messi a dura prova. Da questa riflessione nasce l’esigenza di affrontare la problematica con un incontro-dibattito, in programma giovedì 28 novembre alle 17.30 presso la parrocchia Sacra Famiglia di Manfredonia, dal titolo “Pre-adolescenza e adolescenza: genitori ed insegnanti a confronto”.

 

Il seminario è organizzato da ‘Borgo Bambino’, progetto multidisciplinare selezionato dall’impresa sociale ‘Con i Bambini’, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, e rientra nel calendario di attività svolte da ‘Il Ruolo Terapeutico di Foggia’ (partner del progetto), che con il suo staff di psicologi e psicoterapeuti supporta la scuola Don Milani Uno + Maiorano di Manfredonia, con incontri di sostegno e supervisione con gli insegnanti e momenti di ascolto, dialogo attivo e gioco educativo con bambini e ragazzi in difficoltà, affrontando anche tematiche delicate come il bullismo e il cyberbullismo.

 

Rivolto a genitori, insegnanti ed educatori, l’incontro-dibattito si aprirà con i saluti di don Salvatore Miscio, parroco della Sacra Famiglia di Manfredonia e proseguirà con un momento di riflessione e approfondimento sul tema, a cura delle psicologhe Valentina Di Carlo e Ada Nicastro dell’associazione ‘Il Ruolo Terapeutico’.

Regioni

Ti potrebbe interessare

Un borgo a misura di bambino

di

La mattina tra i banchi di scuola, il pomeriggio a lezione di vita per coltivare sogni e aspirazioni. Da questa idea nasce...

Con Borgo Bambino la scuola si fa in camper

di

Se i bambini non possono andare a scuola, è la scuola ad andare da loro. A bordo di un camper, prosegue nelle...

Earth Day 2021, la terra per abbattere i pregiudizi

di

Educazione ambientale, inclusione, ma soprattutto rinascita. Ecco cosa accade a Manfredonia, nella Scuola elementare Don Milani Uno + Maiorano, dove a trasmettere...

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK