Cabina di regia Arteteca

di

Cabina di regia con tante idee e proposte per Arteteca. Un incontro con tutti i partner del progetto è servito per gettare le basi per i prossimi appuntamenti. Tante proposte per le ludoteche di Napoli al Pio Monte della Misericordia e al Museo Archeologico dell’Antica Capua a Santa Maria Capua Vetere. Una riunione di coordinamento in cui è stato evidenziato quanto è compiuto in questo primo anno e mezzo e quanto ancora c’è da fare e migliorare. Dall’incontro tra i genitori dei bambini e Human Foundation è emerso un feedback più che positivo per quanto riguarda l’approccio dei bimbi alle attività delle ludoteche. Si è concretizzato un netto miglioramento nell’approccio dei piccoli all’arte.

I bimbi avvicinano all’arte i genitori

Questo entusiasmo ha contagiato anche i genitori. Grazie al racconto dei propri figli sulle attività e sulle opere d’arte che ammiravano, ha accresciuto interesse anche in loro portandoli ad un avvicinamento al mondo dell’arte.  Insomma uno dei risultati che le ludoteche si prefiggevano è stato raggiunto. Allontanare i bimbi dalla povertà educativa attraverso un percorso pedagogico.

I seminari

Inoltre, si è deciso di organizzare uno o due seminari. Incontro in cui esperti di povertà educativa, di arte e pedagogisti, potranno dare il loro contributo ai partner per migliorare il percorso educativo a cui partecipano i bambini di Arteteca.

L’ascolto delle famiglie

Non ci si è dimenticati delle famiglie. Sono stati decisi degli incontri di preparazione ai seminari in cui verranno ascoltate le famiglie. In modo tale da renderle sempre più parte integrante del progetto. In questo modo sarà possibile capire anche eventuali criticità e miglioramenti da fare. Anche però elementi di forza su cui continuare a puntare.

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK