Arti e disabilità: modelli di integrazione

di

Arti e disabilità: modelli di integrazione. Arteteca tra i protagonisti della Giornata internazionale dedicata alle persone con disabilità. La ludoteca museale sammaritana, domenica 2 dicembre, parteciperà all’evento organizzato dal Circuito Archeologico dell’Antica Capua con l’adesione del Comune di Santa Maria Capua Vetere. Così i piccoli frequentatori della Ludoteca Arteteca – accompagnati dalle operatrici di Città Irene onlus – attiveranno i loro sensi. In questo modo metteranno in relazione sentimenti e gesti, vivendo un’esperienza che li renderà maggiormente consapevoli su questa condizione.

Un laboratorio di manipolazione per Arteteca

Un laboratorio di manipolazione dell’argilla impegnerà i piccoli frequentatori. Questi ultimi effettueranno una visita guidata non convenzionale, all’interno del MAAC: avranno gli occhi bendati. L’obiettivo è quello di esaltare gli altri sensi, soprattutto il tatto. Dopo questo percorso sensoriale, i bimbi realizzeranno delle piccole statue in argilla. Scolpiranno ciò che hanno percepito toccando le opere d’arte. La Giornata internazionale dedicata alle persone con disabilità nasce con l’obiettivo di promuoverne i diritti e il benessere. Così da raggiungere un equilibrio che sia quanto più inclusivo e sostenibile; eliminare la disparità. Creare una società resiliente; potenziare i servizi educativi, sanitari, di inclusione sociale, economica e politica per ogni cittadino. Arteteca, che ha attivato due Ludoteche museali per bambini 3/6 anni, coordinato dall’associazione Cora Napoli onlus, sarà, quindi, tra le attività socioculturali della Giornata con la sua struttura presente nel Museo Archeologico dell’Antica Capua.

Appuntamenti della Giornata nel Circuito archeologico dell’Antica Capua a Santa Maria Capua Vetere

Tra le attività gratuite è previsto lingresso gratuito ai siti del Circuito, per tutti. Dalle ore 10, laboratori ed esperienze sensoriali, per bambini 3/6 anni, presso la Ludoteca museale Arteteca attiva negli spazi del MAAC, a cura di Città Irene onlus. Alle ore 11:00 visita guidata gratuita per le persone con disabilità, dedicata al Museo Archeologico dell’Antica Capua e all’Anfiteatro Campano. Il percorso guidato (prenotazione a Le Nuvole 0812395653 o biglietteria anfiteatro 0823831023) alla scoperta di due meravigliose sculture. Una in tufo, raffigurante una Madre in trono, ed una in marmo, raffigurante Afrodite Cnidia, all’interno del MAAC, è una delle molteplici iniziative messe in campo per rendere fruibile a tutti il patrimonio storico artistico sammaritano.

Attività a pagamento

Prevista anche un’attività a pagamento. Alle ore 11:00 un percorso di visita all’Anfiteatro Campano e Mitreo condotto dalle archeologhe de Le Nuvole, concessionaria nel sito dei servizi per la didattica nell’ambito del Consorzio Arte’m net (costo ordinario di €5 dai 12 anni, prenotazione obbligatoria a Le Nuvole 0812395653 o biglietteria anfiteatro 0823831023).

 

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK