Percorsi con i bambini

Millecolori: la prima opera Arteteca

di

Millecolori: la prima opera Arteteca. Arte e creatività. Sono questi i due elementi principali che hanno portato i bimbi di Arteteca, a produrre la loro prima opera d’arte. Nella ludoteca del Pio Monte della Misericordia, gli iscritti hanno prodotto la loro singolare opera inestimabile. Un dipinto astratto con tanti colori: un tocco di rosso, giallo, arancione, blu, verde e tante altre tonalità che l’hanno reso unico.

Millecolori di Arteteca al Pio Monte della Misericordia

In un museo che ospita le “Sette opere di misericordia” di Caravaggio, la prima opera di Arteteca non poteva che essere una tela. Le operatrici di A Ruota Libera hanno fornito semplici ma efficaci indicazioni ai piccoli artisti. Tracciare un punto, un cerchio oppure una linea. Ad ogni cambio consegna poi, corrispondeva l’avvicendamento di posto per ogni bimbo. La scelta dei colori poi, è stata lasciata ad ogni bimbo.

Creazione collettiva di spazio e colori

“Il laboratorio nasce sulla creazione collettiva e la condivisione di spazio e colori. – spiegano le operatrici – Sfruttando la posizione del circle-time, a cui i bambini sono abituati fin dal primo incontro. In tal modo condividono con il gruppo, pensieri e ascolto collettivi. Poi abbiamo messo al centro del cerchio la tela, ed i bimbi l’hanno colorata a loro piacimento”. Ed è così che è nato il primo dipinto Arteteca. Un lavoro libero dove i bimbi hanno potuto dare sfogo a tutta la loro creatività. Tra qualche giorno, poi, assicurano le operatrici di A Ruota Libera, sarà pronto un altro lavoro: un albero della gentilezza. La gentilezza è stata anche scelta come tema di lavoro della ludoteca, per il mese di novembre.

Il tema centrale è la gentilezza

La gentilezza intesa sia come antidoto alla povertà educativa, sia come argomento per comprendere come viene percepita ed interpretata dai bimbi. Tra qualche settimana è Natale e anche per questa ricorrenza, i giovanissimi, verranno coinvolti in attività sempre legate ai tre laboratori: arte, teatro e manipolazione e disegno. Magari un’opera natalizia raffigurante le due mascotte di Arteteca: Surus e Cornacchia.

 

 

Regioni

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK